sabato , 20 agosto 2022
Home / Interviste / Rogerio: “Dopo 5 anni a Sassuolo voglio dare sempre il massimo per il club che mi ha accolto così bene”
Rogerio Sassuolo
foto: sassuolocalcio.it

Rogerio: “Dopo 5 anni a Sassuolo voglio dare sempre il massimo per il club che mi ha accolto così bene”

Rogerio è stato intervistato dal portale brasiliano Mondo Sportivo, dove ha parlato della sua carriera, del Sassuolo e del suo futuro.

Arrivato giovanissimo in Italia, ha vissuto 5 anni in neroverde: “È sempre una grande sfida, soprattutto all’inizio quando si è molto giovani, ma mi sento completamente appagato per tutte le opportunità e le esperienze che ho vissuto finora in tutti questi anni. Ho già giocato cinque stagioni per il Sassuolo, voglio poter lavorare e dare sempre il massimo per il club che mi ha accolto così bene qui in Italia. Che possano arrivare altri bei momenti ed esperienze!”.

Poi traccia un bilancio della sua avventura in serie A: “Il campionato italiano è uno dei più competitivi. Giocare nella massima serie e competere con grandi club come Milan, Inter, Juventus e Napoli è una sfida enorme. Il Sassuolo è riuscito a dimostrare la sua forza sia in Serie A che in Coppa Italia, dove abbiamo raggiunto i quarti di finale. Credo che tutta la preparazione, la tecnica e la determinazione nel raggiungere gli obiettivi ci facciano crescere e raggiungere buoni risultati. È stata un’altra stagione importante per me al Sassuolo!”.

RESTA AGGIORNATO SUL CALCIOMERCATO DEL SASSUOLO

Il sogno è la Seleçao: “La nazionale brasiliana è un grande sogno per me! Ho già giocato nelle categorie giovanili e difendere di nuovo i colori della nazionale sarebbe un grande onore e una grande opportunità nella mia vita. Il mio obiettivo è continuare a lavorare per continuare a evolvere e riuscire a conquistare un posto per rappresentare il mio Paese“.

L’ambiente Sassuolo riesce a confermarsi stagione dopo stagione: “Mi sono sempre dedicato ad aiutare i miei compagni di squadra sul campo, e credo anche che tutto il supporto che riceviamo all’interno del club sia fondamentale perché ogni atleta possa fare un buon lavoro e contribuire alle prestazioni della squadra nelle competizioni. Questo dimostra la forza del nostro gruppo!”.

Poi parla di futuro: “Credo che continueremo a lottare per raggiungere i nostri obiettivi nelle competizioni italiane e per ottenere posti nelle competizioni europee. Anche se il Sassuolo non è una delle squadre favorite, abbiamo tutte le forze e le capacità per arrivare dove meritiamo e desideriamo!”

Seguici anche su Instagram

biglietti salernitana sassuolo
Foto: sassuolocalcioit
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Dionisi dopo Sassuolo Jablonec

Alessio Dionisi: “Me ne frego del momento difficile, dobbiamo rinnovare ambizione e stimoli”

Alessio Dionisi è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport, in cui ha parlato del …