giovedì , 13 maggio 2021
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Milan 0-2: l’impegno non basta, attacco non pervenuto
fonte: ansa.it

Le pagelle di Sassuolo-Milan 0-2: l’impegno non basta, attacco non pervenuto

La sconfitta contro il Milan ha fatto intravedere qualche segnale positivo: di certo l’impegno e la voglia non sono mancati per gran parte della gara. Il problema però, manco a dirlo, rimane il reparto offensivo. Gli esterni non hanno brillato servendo pochi palloni a Falcinelli e poi a Matri e le uniche occasioni degne di nota hanno portato la firma di due centrocampisti, prima Mazzitelli e poi Missiroli.

L’imprecisione di Consigli sulla prima rete rossonera incide sulla valutazione del portiere neroverde, che ha comunque salvato la sua rete in altre occasioni. Difesa a sua volta non ai massimi livelli mentre i mediani hanno dimostrato di voler mettere una marcia in più in una gara che ancora una volta non porta punti in cascina per la squadra di Bucchi.

 

LE PAGELLE DI SASSUOLO-MILAN 0-2

  • Andrea CONSIGLI 5+: due interventi di buon livello ma sulla sua valutazione pesa inevitabilmente la responsabilità sul primo gol: si fa anticipare da Romagnoli e la frittata è fatta.

Marcello GAZZOLA 6-: partita senza infamia né lode, qualche incertezza in fase di impostazione. Borini è un cliente ostico ma il 23 neroverde tutto sommato si guadagna la sufficienza.

Paolo CANNAVARO 6: tiene a bada a dovere Kalinic, rimedia a qualche sbandata del compagno di reparto.

Francesco ACERBI 5,5: partita con più ombre che luci per Ace, specie nella prima parte di gara quando prende anche un giallo evitabile. Qualche buona sortita offensiva nella ripresa.

Federico PELUSO 5,5: non soffre granché Suso per gran parte del match ma si fa saltare sull’azione dello 0-2 non riuscendo ad impedire allo spagnolo di firmare una prodezza..

Luca MAZZITELLI 6: si fa vedere in zona gol nella prima frazione, nella ripresa soffre ma cerca di contribuire alla costruzione dell’azione mettendo in mezzo numerosi palloni pur non sempre precisi.

  • Simone MISSIROLI 6+: probabilmente il migliore in campo per i neroverdi, una grande occasione nel primo tempo e in generale una regia ordinata.  

Francesco CASSATA 6: lotta su ogni pallone, sta crescendo in modo evidente pur dovendo limare ancora qualche eccessiva punta di agonismo (dal 55′ Alessandro MATRI 5,5: qualche sponda e poco altro, ci si attendeva qualcosa di più dal suo ingresso in campo. Di certo viene poco supportato dai compagni).

Matteo POLITANO 5,5: unico squillo un tiro a giro un attimo prima di uscire dal campo. Per il resto molti cross ma poca concretezza, a volte s’innamora troppo del pallone e spreca (dall’82’ ROGERIO SV).

Diego FALCINELLI 6-: l’impegno c’è, fa ammonire Bonucci ma purtroppo non riesce a replicare la rete siglata a Napoli e, più in generale, non tira mai in porta.

Antonino RAGUSA 5,5: fa valere raramente la sua dote migliore, ovvero la velocità (dal 68′ Nicholas PIERINI 6: una speranza per il futuro con il suo dinamismo).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Juventus 1-3: il Sassuolo gioca, ma a vincere è la Juve

Si ferma a sei la striscia di risultati utili consecutivi per il Sassuolo. I neroverdi, …