giovedì , 1 Dicembre 2022
pagelle sassuolo cagliari
foto: sassuolocalcio.it

Le pagelle di Sassuolo-Cagliari 1-0: il gol di Harroui regala i quarti di finale ai neroverdi

Pagelle Sassuolo-Cagliari 1-0

Gianluca PEGOLO 6: spesso vede palloni pericolosi transitare dalle sue parti, ma non viene mai chiamato a grandi interventi. Giornata di ordinaria amministrazione.

Mert MULDUR 6-: una delle versioni migliori in stagione, anche se da lui ci si aspetta sempre di più. Si comporta bene in fase difensiva, ma è poco presente in quella offensiva.

Ruan TRESSOLDI 6: buon esordio dal primo minuto per il centrale brasiliano. Si trova di fronte un avversario difficile da fronteggiare come Pavoletti ma non soffre più di tanto, anche se rischia sul gol del pareggio poi annullato.

Gian Marco FERRARI 6: solita partita di grande gestione. Bene in fase di impostazione, altrettanto bene quando c’è da difendere. Ancora una volta conferma di essere un giocatore cardine di questa squadra.

ROGERIO 6+: confeziona un gran cross per Harroui sul gol del vantaggio, ma spesso, anche per mancanza di aiuto, soffre molto la coppia Nandez-Zappa. Nel secondo tempo si mette più sulla difensiva contenendo bene le avanzate avversarie.

Francesco MAGNANELLI 6: si vede che è appena rientrato e appare in ritardo di condizione. Gioca comunque un tempo di buon livello (dal 46′ Maxime LOPEZ 6: nel primo tempo si è sentita la sua assenza, quando entra prende in mano le chiavi del centrocampo come suo solito).

Abdou HARROUI 7: bravo e fortunato sul gol del vantaggio. Riesce a dare tanto dinamismo nel corso della gara e spesso si rende pericoloso in contropiede. Come detto tempo fa, le basi ci sono, bisogna lasciargli tempo per crescere e diventare decisivo.

Gregoire DEFREL 6,5: forse, meglio sulla destra che da punta. Greg ha voglia di fare e lo fa vedere sul prato del Mapei facendosi trovare sempre pronto. Quando ingrana fisicamente diventa un fattore per tutte le squadre. Dionisi ha un’arma in più.

Giacomo RASPADORI 7: è onnipresente. Sente la fiducia di tutti e la sta ripagando a suon di prestazioni. Tocca tantissimi palloni durante la gara e non ha paura di giocare anche negli spazi più improbi. E’ anche sfortunato perché Radunovic e il palo gli negano la gioia del gol.

Georgios KYRIAKOPOULOS 5,5: si sta calando sempre di più in quel ruolo e le sue sgroppate sulla fascia sono sempre pericolose. Oggi, però, pecca un po’ in fase difensiva perché non aiuta Rogerio nel contenere Nandez. Alla lunga, la stanchezza si è fatta sentire anche per lui (dal 74′ Federico PELUSO 6: entra per amministrare il risultato e così accade. Prima presenza stagionale per lui).

Gianluca SCAMACCA 6-: non la sua miglior partita. Meno cattivo, sportivamente parlando, rispetto al solito, ma comunque sempre generoso. Oggi gli è mancata anche un po’ di lucidità (dal 68′ Davide FRATTESI 6: Dionisi lo inserisce per sfruttare la sua gamba in contropiede, lui si rende di qualche bell’inserimento).

Alessio DIONISI 8: il voto è alto, è vero, ma è simbolico. I suoi ragazzi non giocano una partita bella stilisticamente, ma badano al sodo e vincono la partita. Grazie a questa vittoria, il Sassuolo approda per la prima volta nella sua storia ai quarti di finale di Coppa Italia dove sfiderà la Juventus. Ben fatto!

Segui CS anche su Instagram! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

berardi figc

Modena-Sassuolo: Berardi patteggia a 3mila euro per la reazione verso il tifoso canarino

A quasi due mesi da Modena-Sassuolo 3-2 di Coppa Italia, la FIGC si è espressa …