mercoledì , 26 giugno 2019
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Bologna 2-2: Djuricic il migliore, difesa da rivedere

Le pagelle di Sassuolo-Bologna 2-2: Djuricic il migliore, difesa da rivedere

Qualche black out e un sostanziale dominio: questa una delle possibili chiavi di lettura di Sassuolo-Bologna. Il derby emiliano è terminato in parità, anche se per il gran numero di pericoli creati e per il possesso palla i neroverdi avrebbero forse meritato qualcosa di più.

Filip Djuricic è il migliore tra gli uomini di De Zerbi: il numero 9 ha guidato gli arrembaggi seguiti allo schiaffo iniziale. Meno positive le prestazioni dei tre difensori: neppure per Marlon, autore di un gran gol che ha dato il momentaneo 1-1 alla sua squadra, ai punti non si riesce ad arrivare alla sufficienza.

 

LE PAGELLE DI SASSUOLO-BOLOGNA 2-2

Andrea CONSIGLI 6: quando chiamato in causa si fa trovare pronto. Pressoché incolpevole sulle due reti, frutto di errori dei compagni di reparto.

MARLON 5,5: non è lesto ad avventarsi sul pallone che consente a Santander di fornire l’assist a Palacio per il gol dello 0-1 e si rende protagonista di una serie di imprecisioni in fase difensiva, culmiante con lo zampino anche sulla seconda marcatura del Bologna. Il gran gol del pareggio non è sufficiente per regalargli una valutazione positiva.

Giangiacomo MAGNANI 5,5: non impeccabile in un paio di frangenti, si fa anticipare da Palacio in occasione della prima rete felsinea.

Gian Marco FERRARI 5,5: meno convincente che in altre situazioni, tenta di impostare con alterne fortune.

Federico DI FRANCESCO 5,5: fallisce clamorosamente il contropiede che poteva regalare l’immediato pareggio. Qualche fiammata ma non una delle sue migliori prestazioni (dal 63′ Kevin-Prince BOATENG 6,5: mette la sua qualità a disposizione della squadra e realizza con sicurezza il rigore del 2-2).

Francesco MAGNANELLI 6: la solita gara di sostanza per il capitano, che alterna fasi di rottura e di impostazione con la consueta sicurezza.

Mehdi BOURABIA 6+: partita gagliarda per la mezz’ala marocchina, che lotta su ogni pallone. Nel finale è indemoniato, coglie una traversa e serve a Matri un gran pallone non finalizzato.

ROGERIO 6: ha qualche responsabilità sul gol di Palacio non riuscendo a perfezionare il disimpegno. Con il passare dei minuti fornisce il suo positivo contributo anche in fase offensiva.

Domenico BERARDI 6: molto lavoro oscuro e diversi tentativi di conclusione per Mimmo, al quale manca il gol.

  • Filip DJURICIC 7: il numero 9 è il principale artefice della reazione del Sassuolo dopo lo svantaggio a freddo. Crea moltissimo e anche nel secondo tempo sfodera giocate di qualità, anche se a volte sembra predicare nel deserto (dal 79′ Stefano SENSI 6+: si guadagna il rigore del pareggio, mettendo il suo timbro sulla gara).
  • Khouma BABACAR 5+: poco in evidenza, specie nel primo tempo. L’impegno è come sempre innegabile ma è scarsamente concreto in zona gol (dal 71′ Alessandro MATRI 5,5: indovina il movimento ma fallisce l’occasione del 3-2 mancando l’impatto con il pallone, disturbato da Helander).
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

eusebio di francesco sampdoria

UFFICIALE: Di Francesco è il nuovo allenatore della Sampdoria

È ufficiale: Eusebio Di Francesco è il nuovo allenatore della Sampdoria. Lo ha annunciato il …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi