domenica , 29 Gennaio 2023
Lavori Stadio Ricci Sassuolo
foto: sassuolocalcio.it

Lavori allo Stadio Ricci: progetto per un milione di euro dal Fondo Sport e Periferie 2022

Il Comune di Sassuolo si muove per consegnare alla città uno Stadio Ricci tirato a lucido. Lo scorso 11 agosto, si è riunita la Giunta Comunale presieduta dal Sindaco Gian Francesco Menani per presentare il progetto di rigenerazione, adeguamento normativo e riqualificazione energetica dell’impianto di Piazza Risorgimento 47, a spese del Sassuolo Calcio. Il Comune farà richiesta di contributo all’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri per attingere al Fondo “Sport e Periferie 2022”, riservato ai comuni con popolazione residente pari o inferiore ai 50.000 abitanti o ai capoluoghi di provincia con popolazione residente pari o inferiore a 20.000 abitanti. Il Fondo ammonta a 50 milioni complessivi.

Il Comune riconosce che lo Stadio Ricci “presenta diverse criticità strutturali che ne limitano gravemente il potenziale di utilizzo” ma che, con una adeguata riqualificazione, può divenire in grado di accogliere molteplici interventi di promozione dello sport rivolti alla cittadinanza, oltre a una qualificata attività agonistica per i settori femminile e giovanile.

Leggi anche > MERT MULDUR OPERATO A MILANO

Stadio Ricci: le modifiche previste dal progetto

Innanzitutto, il campo di gioco del Ricci è di mt 105 x 62, non conforme alle norme per qualsiasi serie ed in deroga. Il progetto prevede l’estensione della larghezza a 65 mt, mantenendo la fascia di fuori campo superiore alla minima di 3,5 metri.

Verrà messo mano anche all’impianto di produzione dell’acqua calda, fondamentale per il funzionamento degli spogliatoi, che verrà efficientato energeticamente.

Capitolo illuminazione: l’impianto è costituito da 4 torri da 30 metri, ognuna dotata di 24 proiettori da 200 W. Le condizioni illuminotecniche non sono più idonee per il notevole invecchiamento delle lampade: il progetto prevede la sostituzione dei corpi illuminanti con altrettanti proiettori simmetrici ed il rifacimento di tutto l’impianto elettrico, garantendo qualità alle riprese televisive.

lavori stadio ricci
foto: sassuolocalcio.it

Anche le sedute della tribuna sono toccate dal progetto di riqualificazione: esse sono presenti da oltre 10 anni nella tribuna coperta e sono assenti nella tribuna scoperta dal lato opposto. La barriera in vetro stratificato di 1,10 mt che divide la tribuna coperta dal recinto di gioco verrà installata anche nell’area della gradinata scoperta.

Capitolo stampa: ad oggi, il Ricci è dotato di un box sospeso a metà della tribuna coperta, dove prendono posto i giornalisti. Nel progetto, il gabbiotto ospiterà le telecamere, mentre i due soppalchi laterali riservati alle telecamere verranno ampliati ed ospiteranno i giornalisti e il G.O.S.

Infine, il progetto prevede l’eliminazione della tribuna in acciaio del settore C e l’abbattimento dei corpi di fabbrica ivi giacenti per ricavare uno spazio parcheggio auto/pullman a servizio dell’impianto. Lo spazio viene preposto per ospitare in futuro corsi scolastici e di socializzazione.

Segui CS anche su Instagram!

Stadio Ricci: il finanziamento richiesto

Dei 50 milioni di euro stanziati nel Fondo “Sport e Periferie 2022”, il Sassuolo chiederà quasi 1 milione: 977mila euro, per la precisione, con una quota di cofinanziamento a carico del Comune di 172mila euro (coperti dal Bilancio di Previsione 2022-2024), per un totale di 1 milione e 150mila euro. Di questi, 800mila euro andranno per i lavori a base d’appalto, mentre i restanti 350mila sono destinati ad Iva, spese per direzione lavori, contributo ANAC, imprevisti, ecc.

Giova ricordare che anche nel 2020 la Giunta ha fatto un tentativo per intercettare i finanziamenti del Fondo Sport e Periferie: allora la richiesta era di soli 606mila euro (+94mila stanziati dal Comune) contro gli oltre 979mila + 172mila di quest’anno. Il progetto ottenne un punteggio di 41,84 e fu ritenuto non finanziabile per via del riparto 80% Mezzogiorno-20% Centro-Nord. Una clausola che, in quanto non espressa chiaramente nel bando, lasciò interdetti i 143 beneficiari esclusi: per questo, il Comune di Sassuolo farà un altro tentativo, nonostante i fondi stanziati dal governo siano sensibilmente minori (300 milioni contro i 50 del bando 2022).

Lavori Stadio Ricci
Il quadro economico del progetto di riqualificazione del Ricci (foto: Albo Pretorio Comune Sassuolo)
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

Simone Missiroli

Simone Missiroli consegue il patentino UEFA C: congratulazioni Missile!

Simone Missiroli diventa allenatore: non sul campo, almeno per il momento, ma sulla carta sicuramente …