mercoledì , 28 ottobre 2020
Home / Notizie Neroverdi / La Roma come il Sassuolo: Diawara non in lista, sconfitta 3-0 a tavolino contro il Verona
foto: sassuolocalcio.it

La Roma come il Sassuolo: Diawara non in lista, sconfitta 3-0 a tavolino contro il Verona

Qui a Sassuolo, tutti si ricordano della partita casalinga contro il Pescara nella stagione 2016/2017: alla seconda giornata, i neroverdi batterono gli abruzzesi sul campo per 2-1 con reti di Defrel e Berardi, ma un errore burocratico da parte della società consegnò il 3-0 a tavolino agli ospiti, confermato in tutti i gradi di giudizio. Il motivo della decisione è stato lo schieramento in campo di Antonino Ragusa, arrivato qualche giorno prima dal Cesena, nonostante quest’ultimo non fosse stato inserito nella lista dei 25 da consegnare prima della partita: proprio per questo, è stato coniato il termine “caso Ragusa” per riferirsi a questo spiacevole inconveniente.

E’ successa una cosa molto simile alla Roma, che si è dimenticata Amadou Diawara nella lista degli Under 22 pur avendo il centrocampista compiuto 23 anni lo scorso 17 luglio. Diawara è regolarmente sceso in campo nello 0-0 dei capitolini in casa dell’Hellas Verona, che usufruirà presto del 3-0 a tavolino. Intanto, fa sapere TuttoMercatoWeb, Pantaleo Longo, segretario generale della Roma, si è dimesso dal proprio incarico, evidenziando ancor di più il grave errore commesso dalla dirigenza giallorossa. L’avvocato Grassani, tuttavia, ritiene che la Roma se la possa cavare con una multa, dal momento che Diawara era comunque inserito in una lista consegnata alla Lega, mentre Ragusa era completamente assente.

Nel frattempo il giudice sportivo ha preso la sua posizione. Hellas Verona-Roma 3-0 a tavolino. Ecco il comunicato ufficiale: “Il Giudice sportivo, letti gli atti relativi alla gara Soc. Hellas Verona e Soc. Roma; considerato che la società Roma ha impiegato un calciatore non iscritto nella  “Lista dei 25” comunicata a mezzo PEC in data 14 settembre 2020 alle ore 12.14, nonostante fosse divenuto un “over 22”, in violazione dunque del divieto di utilizzo di cui al punto 8 del Comunicato Ufficiale F.I.G.C. N. 83/A del 20 novembre 2014 come successivamente modificato con Comunicato Ufficiale F.I.G.C. n. 76 del 21 giugno 2018; ritenuto, pertanto, di dover applicare la sanzione della perdita della gara prevista al punto 9 del detto Comunicato Ufficiale F.I.G.C. N. 83/A; P.Q.M. delibera di sanzionare la Soc. Roma con la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3”. La società capitolina probabilmente presenterà ricorso

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Lukas Haraslin

Sassuolo, un altro giocatore positivo al Covid-19: è Lukas Haraslin

Dopo Jeremy Toljan, salgono a due i casi di positività al Covid-19 nella prima squadra …