martedì , 26 maggio 2020
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / La Primavera lotta fino all’ultimo ma perde contro la Roma: Sassuolo KO 4-3
Sassuolo Primavera
foto: sassuolocalcio.it

La Primavera lotta fino all’ultimo ma perde contro la Roma: Sassuolo KO 4-3

Si interrompe a tre la striscia di vittorie consecutive del Sassuolo Primavera, che cede il passo per 4-3 ad una Roma non impeccabile al Tre Fontane. I neroverdi pagano caro i tre gol subiti a metà primo tempo e non riescono a rimontare i giallorossi, nonostante l’inizio di partita sembrasse foriero di gol con le due occasioni guadagnate da Aurelio prima e Saccani poi. Al 23′, apre le marcature Bianda, che capitalizza al meglio un recupero palla offensivo di Sdaigui ai danni di Saccani per incrociare con il mancino. La Roma raddoppia il divario al 26′ con un tiro-cross dalla sinistra di Semeraro, su cui Turati non può nulla, per poi triplicarlo al 31′ con un rigore trasformato da Zalewski concesso per fallo di Saccani ai danni di Bove. Il Sassuolo non ci sta e va meritatamente a segno prima dell’intervallo: Oddei pennella un cross perfetto a premiare il taglio di Aurelio, che brucia Santese e trafigge Zamarion con un tocco di destro al volo.

Leggi anche > SASSUOLO PRIMAVERA: GLI ORARI DELLE PARTITE CON INTER E CHIEVO

I ragazzi di mister Turrini hanno bisogno di un gol ad inizio ripresa per alimentare le speranze e così avviene: è ancora Oddei, al 50′, a propiziare il gol guadagnandosi il rigore trasformato da Marginean. Esattamente dieci minuti dopo, la Roma ristabilisce le distanze con un colpo di testa di Tall: è una rete che taglia le gambe al Sassuolo, che stava attaccando a pieno ritmo alla ricerca del pareggio. La partita si riapre in pieno recupero con un altro calcio di rigore, concesso stavolta per fallo di Bianda sul neoentrato Ripamonti: sul dischetto si presenta Oddei, al posto di Marginean sostituito pochi minuti prima, spiazzando Zamarion. Nonostante la sconfitta, la Primavera dimostra di aver cambiato marcia rispetto al Sassuolo di inizio campionato che, su un 3-0 immeritato, non avrebbe reagito in modo così efficace. Il prossimo impegno è sabato 7 dicembre alle 17 in casa con la Fiorentina.

Roma-Sassuolo 4-3

Reti: 24′ Bianda (R), 26′ Semeraro (R), 32′ rig. Zalewski (R), 41′ Aurelio (S), 50’ rig. Marginean (S), 60’ Tall (R), 91′ rig. Oddei (S).

Roma: Zamarion; Santese (53’ Ndiaye), Semeraro (83′ Coccia), Bianda, Trasciani, Darboe, Bove (53’ Riccardi), Sdaigui, Tall (81′ Satriano), D’Orazio (53’ Tripi), Zalewski.

A disposizione: Boer, Plesnierowicz, Bamba, Besuijen, Milanese, Chierico, Buttaro.

All.: Daniele De Rossi.

Sassuolo: Turati; Saccani (46’ Pinelli), Aurelio, Nagy, Bellucci, Midolo, Marginean (90′ Bartoli), Artioli, Oddei, Ahmetaj (46’ Manara), Pellegrini (88′ Ripamonti).

A disp.: Vitale, Shiba, Leporati, D’Alessio, Simonetta, Mercati, Aucelli.

All.: Francesco Turrini.

Arbitro: Sig. Tremolada di Monza.

Assistenti: Sig. Piedipalumbo di Torre Annunziata e Sig. Nasti di Napoli. 

Note: ammoniti Marginean (S), Semeraro (R), Trasciani (R).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Dopo Piccinini, anche Jacopo Pellegrini firma da professionista. Ecco le sue parole

Dopo la firma di Stefano Piccinini, arriva anche quella di un altro ragazzo del settore …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi