martedì , 20 ottobre 2020
Home / Campionato / La moviola di Roma-Sassuolo 4-2: giusto annullare il rigore
foto: Lapresse

La moviola di Roma-Sassuolo 4-2: giusto annullare il rigore

Sono bastati meno di 90 secondi di gioco per interpellare la VAR. Prima incursione di Kluivert verso l’area del Sassuolo, Federico Paluso in scivolata toglie la palla all’attaccante olandese. Per l’arbitro Chiffi non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Mentre Kolarov ha già posizionato la palla sul dischetto, il direttore di gara ferma tutto e chiede supporto al VAR. Giacomelli, assistente al VAR richiama Chiffi al monitor, dopo aver visualizzato le immagini per qualche secondo, il fischietto di Padova cambia la sua decisione, non è più rigore, ma solo calcio d’angolo per la Roma.

Leggi > Le pagelle di Roma-Sassuolo 4-2

Dalle immagini del VAR si vede chiaramente che Peluso, pur rischiando parecchio, interviene solo sul pallone, l’attaccante della Roma cade a terra inciampando sul difensore neroverde a seguito dell’intervento. Niente rigore e nessun cartellino per Peluso, in quanto l’intervento è regolare.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

I numeri di Bologna-Sassuolo 3-4: cuore neroverde!

Che partita ragazzi! Che squadra, che grinta e che cuore! Altalena di emozioni in quel del …