domenica , 20 settembre 2020
Home / Campionato / La moviola di Atalanta-Sassuolo
foto: ANSA

La moviola di Atalanta-Sassuolo

Bastano sei minuti di gara tra Atalanta e Sassuolo per capire che per il Sig. Gavillucci, il direttore di gara, non è una delle giornate migliori. Il primo errore clamoroso arriva infatti al 6′ minuto di gioco: splendida palla in area di Vrsaljko dalla fascia per Falcinelli, l’attaccante controlla e tira, il pallone sbatte sulle gambe di un difensore avversario e finisce tra i piedi di Domenico Berardi che solo davanti al portiere insacca il gol del 1-0. Ma il guardalinee alza la bandierina e l’arbitro annulla il gol per fuorigioco. E’ questo il primo grave errore, il guardalinee alza la bandierina, ma senza accorgersi che Berardi è tenuto in gioco da Dramé. Quindi il gol era regolare.

Altro episodio chiave è il rigore concesso all’Atalanta al 30′ del primo tempo con kurtic lanciato in area che si scontra con Consigli, per l’arbitro è rigore, ma in realtà la decisione è sbagliatissima in quanto Kurtic era già stato anticipato da Antei e Consigli non poteva arrestare la sua corsa e di conseguenza evitare l’impatto con l’avversario. Da questo episodio non solo l’Atalanta trova il gol del pareggio, ma Consigli viene anche ammonito per proteste.

Questi episodi hanno pesantemente condizionato la gara, facendo infuriare Eusebio Di Francesco che a fine gara d’avanti ai giornalisti è tornato sugli episodi. (Leggi qui le dichiarazioni di Di Francesco).

consigli-atalanta-sassuolo

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

De Zerbi al termine di Sassuolo-Cagliari 1-1: “Nulla da rimproverare”

Roberto De Zerbi al termine di Sassuolo-Cagliari 1-1 ho commentato la gara ai microfoni di …