lunedì , 10 agosto 2020
Home / Campionato / FINALE – Hellas Verona-Sassuolo 0-1
foto: lapresse

FINALE – Hellas Verona-Sassuolo 0-1

Le luci al Bentegodi brillano per il Sassuolo, che esce vittorioso dalla trasferta di Verona. Hellas-Sassuolo, infatti, termina 0-1 a favore dei neroverdi, a segnare il gol decisivo è stato Djuricic, autore di un gol di gran classe al minuto 50. Un tiro preciso e angolato che non ha lasciato scampo ad un Silvestri fino a quel momento decisivo. I ragazzi di De Zerbi vincono la prima partita fuori casa e lo fanno senza subire reti. Il Verona ha comunque creato apprensioni alla difesa neroverde, ma Consigli e i pali hanno scongiurato ogni gol. Nel finale, anzi, è stato il Sassuolo a sfiorare il raddoppio con Duncan, fermato dai legni. Si è trattato di un match maschio, con una valanga di ammoniti per ogni squadra, che ha visto il Sassuolo vincente: la rotta torna ad essere quella giusta.

Di seguito la cronaca e il tabellino della partita Hellas Verona-Sassuolo.

diretta sassuolo-frosinone

H.Verona-Sassuolo 0-1

Marcatori: 50′ Djuricic (S)

H.VERONA: Silvestri; Rrahmani, Kumbulla (82′ Stepinski), Gunter (55′ Dawidowicz), Faraoni, Pessina, Amrabat, Lazovic, Verre (72′ Salcedo), Zaccagni, Di Carmine.
A disp: Berardi, Vitale, Henderson, Adjapong, Lucas, Danzi, Wesley, Empereur, Tutino.
All. Ivan Juric

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Peluso; Duncan, Magnanelli, Djuricic (62′ Obiang); Berardi, Defrel (79′ Muldur), Boga (82′ Caputo).
A disp: Russo, Turati, Piccinini, Kyriakopoulos, Ghion, Locatelli, Traorè, Raspadori.
All. Roberto De Zerbi

Arbitro: Pairetto di Nichelino
Assistenti: Giallatini di Roma 2 – Vecchi di Lamezia Terme
Quarto Ufficiale: Robilotta di Sala Consilina
VAR: Massa di Imperia – Di Paolo di Avezzano

Ammoniti Kumbulla (V), Gunter (V), Romagna (S), Verre (V), Defrel (S), Pessina (V), Amrabat (V), Djuricic (S), Peluso (S), Magnanelli (S)

93′ FINISCE QUI HELLAS VERONA-SASSUOLO CON IL PUNTEGGIO DI 0-1, decide una rete di Djuricic nella ripresa

91′ Sassuolo vicinissimo al gol con Duncan che si inserisce nella sbilanciata difesa del Verona, ma colpisce il palo

90′ Saranno 3 i minuti di recupero nella ripresa

87′ Caputo si incunea nella difesa veronese e arriva al tiro da posizione non facile, ne esce una conclusione sbilenca

83′ Ultimo cambio nel Sassuolo: Caputo rileva un esausto Boga

82′ L’Hellas le prova tutte: Juric inserisce Stepinski per Kumbulla

78′ Mossa difensiva di De Zerbi, che inserisce Muldur per Defrel

77′ Azione prolungata del Verona, iniziata da Amrabat, proseguita da Salcedo che crossa in area, Pessina ci arriva ma colpisce malamente il pallone che esce

72′ Nel Verona entra Salcedo per Verre

71′ Sassuolo che recupera palla a centrocampo e, dopo un’azione manovrata, arriva al tiro da fuori con Magnanelli: conclusione fuori misura

68′ Magnanelli è l’ennesimo giocatore ad essere ammonito, per fallo su Zaccagni

62′ Cambio nel Sassuolo: Obiang per il marcatore Djuricic

60′ Pioggia di gialli al Bentegodi: adesso è il turno di Peluso

59′ Ammonito Djuricic per un fallo a centrocampo su Pessina

56′ Contropiede del Verona guidato da Verre che serve Amrabat il quale va al tiro in posizione precaria e conclude alto

55′ Cambio tra le fila dei padroni di casa: esce Gunter, entra Dawidowicz

52′ Verona che non si arrende e sfiora l’immediato pareggio: ancora il palo salva Consigli

50′ SASSUOLO GOOOOOOL Neroverdi in vantaggio con Djuricic che da fuori area tira di precisione sul palo lontano e non dà scampo a Silvestri: è 0-1

48′ Verona vicino al gol con Faraoni: tiro-cross dalla destra che impatta sul palo

21:48 INIZIA LA RIPRESA DI HELLAS VERONA-SASSUOLO, parziale di 0-0

46′ Dopo un minuto di recupero termina il primo tempo di Hellas Verona-Sassuolo sul parziale di 0-0. I padroni di casa sono partiti meglio, ma nella seconda parte di frazione il Sassuolo si è reso decisamente pericoloso, prima con Boga poi con Berardi in un paio di occasioni

45′ Ancora Berardi al tiro, ancora Silvestri a respingere in angolo

44′ Percussione di Lazovic che entra in area partendo dalla fascia sinistra, ma viene bloccato in extremis dalla difesa neroverde

37′ Berardi molto vicino al gol: tira la punizione appena guadagnata, ma Silvestri riesce a deviare in angolo la conclusione insidiosa

35′ Berardi fermato fallosamente al limite dell’area veronese: punizione da mattonella interessante

28′ Tiro dal limite di Berardi deviato da Kumbulla, pallone in angolo

26′ Insidioso traversone di Faraoni, pallone che vaga in area neroverde, ma Consigli esce in presa bassa e anticipa gli attaccanti avversari

23′ A circa metà primo tempo il risultato è ancora fermo sullo 0-0, un paio di occasioni per parte, ma il gol non arriva

21′ Giallo anche per Defrel

19′ Sassuolo vicinissimo al gol con Boga che, lanciato da Consigli, approfitta della difesa sguarnita del Verona per entrare in area e tirare: Silvestri respinge

15′ Ammonizione per Romagna

11′ Dopo i pericoli scampati il Sassuolo tenta di prendere in mano le operazioni di gioco con un prolungato possesso a centrocampo

9′ Altra azione pericolosa del Verona che arriva nei pressi della porta neroverde con Di Carmine, che non riesce a colpire il pallone a pochi passi dalla linea della porta

7′ Azione di contropiede del Verona che culmina con un tiro di Faraoni da posizione defilata, Consigli devia in angolo

6′ Angolo per il Sassuolo senza esiti: Silvestri esce e si impossessa del pallone

4′ Sassuolo pericoloso con Defrel: tiro da fuori che si spegne sul fondo con deviazione

3′ Azione interessante del Verona, fermata da un fischio dell’arbitro che ha ravvisato un fallo di mano di Verre in area neroverde

20:45 INIZIA HELLAS VERONA-SASSUOLO!

20:43 Formazioni in campo, a breve il fischio d’inizio dopo i saluti di rito

20:40 Squadre negli spogliatoi, ultimi preparativi prima dell’ingresso in campo

20:30 Ultime fasi di riscaldamento per le squadre di Hellas e Sassuolo sul rettangolo verde del Bentegodi

19:45 Ecco le formazioni ufficiali di Hellas Verona-Sassuolo:

Verona: Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Pessina, Amrabat, Lazovic, Verre, Zaccagni, Di Carmine; All. Juric, a disposizione: Berardi, Vitale, Henderson, Stepinski, Lucas, Danzi, Dawidowicz, Salcedo, Wesley, Empereur, Tutino, Adjapong.

Sassuolo: Consigli, Toljan, Marlon, Romagna, Peluso, Magnanelli, Duncan, Djuricic, Berardi, Defrel, Boga; All. De Zerbi, a disposizione: Turati, Russo, Caputo, Obiang, Muldur, Raspadori, Traore, Piccinini, Ghion, Locatelli, Kyriakopoulos.

De Zerbi si affida quindi a Romagna come centrale di difesa, mentre Peluso viene dirottato sulla corsia di sinistra. In avanti si rivede Defrel.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Gabriele Gandolfi
Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

lecce-sassuolo probabili formazioni

TOP 11 Serie A 2019-20 Under 23: c’è anche un giocatore del Sassuolo

Chi sono stati i migliori calciatori nati a partire dal 1997 in questa stagione che …