martedì , 26 maggio 2020
Home / Notizie Neroverdi / Francesco Caputo si racconta a Nero&Verde: da Conte a De Zerbi, fino al gol più bello in neroverde
sassuolo-bologna 3-1
foto: foxsports.it

Francesco Caputo si racconta a Nero&Verde: da Conte a De Zerbi, fino al gol più bello in neroverde

Nella 12^ puntata di Nero&Verde, visibile sul sito ufficiale del Sassuolo Calcio, c’è una lunga intervista all’attaccante neroverde Francesco Caputo realizzata da Alessandro Soncini di TRC.

Ciccio Caputo, 5 gol con la maglia del Sassuolo fino a questo momento, rivive la sua carriera fino all’arrivo in neroverde, di seguito le parole dell’attaccante:

Il passaggio all’Empoli, la svolta in carriera: “Andare all’Empoli è stata una scelta voluta, avevo voglia di tornare in Serie A e avevo bisogno di una società che puntasse su di me, ad Empoli l’ho trovata. La scorsa stagione c’è stata una brutta retrocessione, abbiamo lottato fino alla fine, ma è andata male. Penso che a livello personale sia stata una grande stagione, adesso cerco di dare continuità a quanto fatto l’anno scorso, ho voglia di togliermi altre soddisfazioni”.

Sui primi mesi a Sassuolo: “Abbiamo un reparto offensivo importante, con giocatori che possono fare la differenza: Berardi, Defrel e Boga solo per citarne alcuni. Possiamo giocare tutti in avanti perché abbiamo tanta qualità, il Sassuolo è una squadra costruita e voluta con questa caratteristica. Noi giocatori ci divertiamo, l’intesa in campo cresce sempre più giorno dopo giorno. Adesso si tratta solo di dare continuità a quanto di buono stiamo facendo”.

Sul feeling con l’area di rigore avversaria: “Essere tra i migliori finalizzatori nell’area di rigore mi rende orgoglioso, sono numeri importanti, anche se mi piace svariare sul fronte offensivo e aiutare la squadra”.

Su Antonio Conte, suo ex allenatore al Bari e al Siena: “Su Conte ho solo ricordi positivi, con Conte abbiamo vinto due campionati ed è stato il primo allenatore a lanciarmi nel calcio professionistico in Serie B, ricordo che all’esordio segnai una tripletta e vincemmo la gara per 3-1”.

Su Roberto De Zerbi: “C’è poco da dire sul mister, il suo valore lo dimostra giorno dopo giorno, ha voglia di crescere e di arrivare. Rispetto a tanti allenatori ha un’idea e una visione di gioco molto diversa, è una persona molto esigente, in questo momento per me è un allenatore TOP”.

Sulla tifoseria neroverde: “Dove ho giocato, ho sempre avuto un grande feeling con la tifoseria. Quando faccio gol mi piace condividere la gioia con i miei tifosi, anche loro fanno parte della squadra, cerco sempre di trascinarli e farli sentire partecipi. Sono contento di avere questo rapporto con loro e vorrei ringraziare tutti i tifosi del Sassuolo”.

Il gol più bello: “Quello più importante in carriera è stato quello della scorsa stagione contro la Juventus, anche a livello realizzativo per come è arrivato. Tra i cinque gol che ho realizzato fino a questo momento con la maglia del Sassuolo, il più bello è stato quello nella gara contro il Bologna”.

Sul Fantacalcio: “Ci gioco anche io, è una cosa molto bella e simpatica, ovviamente mi sono comprato. Ringrazio Gli Autogol, con loro abbiamo creato un video fantastico, poi con i miei fantallenatori ho un rapporto bellissimo, e ringrazio tutti quelli che mi hanno acquistato”.

La puntata di Nero&Verde prosegue con il video girato da Francesco Caputo e Gli Autogol, a seguire le immagini dei 21 gol segnati fino a questo momento dalla squadra neroverde, gli highlights della 12^ giornata di Serie Femminile Sassuolo-Tavagnacco e l’intervista a Francesco Palmieri, responsabile del Settore Giovanile del Sassuolo.

Guarda qui la 12^ puntata di Nero&Verde

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

berardi lecce-sassuolo 2-2

FUT 20: Berardi inserito nel Team of the Season So Far

Nel Team of The Season So Far disponibile su FUT20 c’è anche una presenza neroverde: …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi