giovedì , 2 luglio 2020
Home / Campionato / Federico Peluso dopo Lazio-Sassuolo: “C’e rammarico. Per l’arbitro era calcio di rigore”

Federico Peluso dopo Lazio-Sassuolo: “C’e rammarico. Per l’arbitro era calcio di rigore”

Federico Peluso difensore, ed oggi capitano, del Sassuolo analizza il pareggio ottenuto contro la Lazio. Raccolte dal nostro inviato allo stadio Olimpico, ecco le sue parole:

Un grande punto: “Andiamo via con l’amaro in bocca dopo aver ripreso una partita non facile. Tornare a casa con un punto solo ci dispiace”.

Cosa ha detto l’arbitro?: “Non ci ha spiegato. Per lui il braccio era largo. Credo che il regolamento dica che se il pallone colpisce prima un’altra parte del corpo non è rigore. Lui ha interpretato in maniera diversa”.

Settimana prossima arriva il Parma: “Vivremo questa attesa serenamente, allenandoci al massimo come stiamo facendo in queste ultime settimane. Ci giochiamo la salvezza, il Parma sarà una diretta avversaria”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Kyriakopoulos, Lecce-Sassuolo 2-2 sassuolo-lecce precedenti

Focus on Sassuolo-Lecce: precedenti, curiosità, quote scommesse, statistiche ed ex della partita

Sabato 4 luglio 2020 alle 19.30 al Mapei Stadium si giocherà Sassuolo-Lecce, sfida valida per …