venerdì , 30 luglio 2021
Home / Campionato / Dopo Fiorentina-Sassuolo, Iachini: “Dobbiamo lavorare sul piano tattico”
foto: Sassuolo Calcio

Dopo Fiorentina-Sassuolo, Iachini: “Dobbiamo lavorare sul piano tattico”

Prima in campionato deludente per mister Iachini, con i neroverdi sconfitti in trasferta dalla Fiorentina con un netto 3-0. Il nuovo allenatore del Sassuolo, però, è fiducioso e convinto che con il lavoro possano arrivare anche i risultati.

In questi termini, in effetti, si è espresso ai microfoni di Rai 2 nel post Fiorentina-Sassuolo: “In Coppa Italia avevamo fatto una buona partita, forse oggi abbiamo pagato qualcosa, ma è soprattutto sul piano tattico che bisogna ancora lavorare. Questo, però, già lo sapevamo, quindi bisogna ripartire col piglio e la volontà di fare le cose meglio e più velocemente, soprattutto in fase di recupero palla e nei movimenti offensivi.” 

Iachini si mostra dunque consapevole del fatto che ancora tanta strada vada fatta, sia dal punto di vista tattico che mentale: C’è da lavorare sull’organizzazione per avere certezze e far crescere pure la personalità. Oggi non siamo stati bravi a risalire sugli esterni, a creare superiorità, quindi non siamo stati pericolosi con gli attaccanti.”

In conclusione, una riflessione su Berardi, giocatore da ritrovare al più presto: Berardi ha avuto qualche problema fisico, deve crescere, come altri, da questo punto di vista, perché ci può dare una mano sul piano tecnico e qualitativo. Anche su questo lavoreremo in settimana, visto che per ora non c’è stato molto tempo.”

 

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

cinque sostituzioni

Serie A 2021/2021: la FIGC conferma le cinque sostituzioni

Con un comunicato la FIGC ha ufficializzato la possibilità di effettuare cinque sostituzioni anche durante la …