sabato , 24 luglio 2021
Home / Notizie Neroverdi / Diritti TV, non è finita. L’ad di Sky: “Siamo aperti ad accordi con DAZN”
abbonamento dazn

Diritti TV, non è finita. L’ad di Sky: “Siamo aperti ad accordi con DAZN”

E’ del 26 marzo scorso la notizia dell’acquisizione dei diritti TV della Serie A per il triennio 2021-2024 a DAZN, che li ha soffiati a Sky con un’offerta di 840 milioni di euro. Sky che ha anche perso l’opportunità di trasmettere 3 partite in co-esclusiva, offrendo 70 milioni contro i 130 richiesti dalle società. In un’intervista a La Repubblica, l’ad di Sky Italia Maximo Ibarra spiega il day-after del colosso di Murdock:

“Investiremo i 750 milioni non usati per la Serie A nell’acquisto di altri diritti, non solo nel calcio. Resteremo la casa dello sport in tv, e in generale Sky è molto più della Serie A, con una serie di offerte per tutte le età e per tutta la famiglia. Ricorso all’Antitrust? Se l’accordo tra DAZN e Tim avesse come obiettivo escludere la trasmissione della Serie A su tutti i device e su tutte le piattaforme, sarebbe un tema da valutare attentamente, ovviamente a gara chiusa. Accordo con DAZN? Noi siamo sempre aperti, ovviamente. Siamo stati partner DAZN finora e ci aspettiamo che vengano adottati gli stessi criteri che Sky ha adottato quando ha avuto sette partite in esclusiva”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

amichevoli sassuolo

Amichevoli Sassuolo: annunciati i match con Parma e Vicenza

Nella giornata di oggi il Sassuolo di mister Dionisi giocherà l’ultima amichevole del ritiro di …