venerdì , 20 maggio 2022
Home / Campionato / Dionisi dopo Salernitana-Sassuolo 2-2: “Con un po’ più di determinazione avremmo vinto anche in dieci”
dionisi dopo sassuolo juventus
foto: sassuolocalcio.it

Dionisi dopo Salernitana-Sassuolo 2-2: “Con un po’ più di determinazione avremmo vinto anche in dieci”

Alessio Dionisi ha parlato ai microfoni di DAZN nel post partita di Salernitana-Sassuolo. Queste le parole dell’allenatore neroverde raccolte da CanaleSassuolo.

Leggi anche > Le pagelle di Salernitana-Sassuolo 2-2: Djuric ferma la striscia di vittorie neroverde

Pareggio che si tiene stretto o c’è qualche rammarico? “Sinceramente, c’è più rammarico che soddisfazione del pareggio. La cosa positiva è non averla persa perché si era complicata. Ci può stare di rimanere in dieci, credo però ingiustamente, perché non siamo stati fortunati negli episodi. Non era facile perché la Salernitana aveva l’arma del cross e noi siamo meno bravi di loro. Onestamente la sensazione era che si potesse vincere anche in dieci: abbiamo creato fino alla fine e concesso qualcosa, ma diamo continuità che è una cosa importante e non è mai semplice.

Anche in dieci non avete cambiato il vostro stile: “Sono soddisfatto per questo. Abbiamo solo cambiato l’interpretazione negli ultimi venti minuti perché c’era qualcuno stanco, eravamo in dieci e c’erano giocatori ammoniti. Siamo stati bravi perché abbiamo creato e giocato, un pochino meno perché se fossimo stati più determinati l’avremmo vinta. Nel primo tempo abbiamo approcciato non nella maniera ottimane e l’abbiamo pagato andando in svantaggio. L’abbiamo ripresa perché abbiamo qualità e l’abbiamo fatto vedere. Nel secondo tempo siamo stati più squadra del primo, però eravamo in inferiorità”.

Sul gol di  Traorè: “Junior ha qualità nell’uno contro uno, nella conclusione e ha forza nelle gambe. Non deve limitarsi a questo: ha fatto un bel gol ma ha avuto altre occasioni.

Ambizione o presunzione? “Abbiamo visto entrambe le cose. Dobbiamo essere soddisfatti della continuità che stiamo dando perché non è facile. Dopo si può parlare e se guardiamo la classifica si può dire peccato. Non perdere in un campo così non è facile e devo fare un plauso ai ragazzi. All’inizio ci siamo adagiati e lì sembrava superficialità. Dopo abbiamo tirato fuori gli artigli e nel secondo tempo si è visto”.

Segui CS anche su Instagram! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

biglietti sassuolo-milan

Pronostici Sassuolo – Milan, neroverdi arbitri del campionato

Domenica, alle ore 18:00, andrà in scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia quella che …