domenica , 27 settembre 2020
Home / Campionato / De Zerbi dopo Milan-Sassuolo 1-0: “Abbiamo dato tutto, dobbiamo trovare continuità”
Roberto De Zerbi
foto: foxsports.it

De Zerbi dopo Milan-Sassuolo 1-0: “Abbiamo dato tutto, dobbiamo trovare continuità”

Mister Roberto De Zerbi, pur amareggiato per il risultato di Milan-Sassuolo, ha espresso ai microfoni di Sky Sport alcuni apprezzamenti per i suoi giocatori. L’atteggiamento della squadra è infatti un punto a favore per i neroverdi, che avrebbero probabilmente meritato un risultato favorevole.

Anche la gara di oggi fa parte di un percorso di crescita per la compagine emiliana:Quella di oggi è stata una partita di sacrificio, abbiamo dato tutto. Siamo una squadra giovane e un atteggiamento del genere non era scontato, per questo devo fare i complimenti ai ragazzi. Dobbiamo essere abili a ripeterci anche contro altre squadre, con le quali il risultato sembra maggiormente scontato, l’obiettivo è quello di trovare continuità a livello mentale e di risultati”.

Leggi anche > LE PAGELLE DI MILAN-SASSUOLO 1-0

L’episodio del rosso a Consigli ha tagliato le gambe al Sassuolo: “Non amo parlare di arbitri, Andrea ha letto male una situazione e abbiamo sbagliato la marcatura preventiva: del resto non è nostra abitudine lasciare il portiere solo tra i pali, chiaro che così facendo si corrono più rischi”.

Uno degli ex della gara era Locatelli, sostituito a metà della ripresa: “Manuel è nato come mezz’ala e in quel ruolo lo sto impiegando. Il ragazzo sentiva molto questa partita, è un aspetto del suo carattere ma ha tutte le carte in regola per diventare un giocatore importante”. 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Diretta Spezia-Sassuolo il LIVE

Diretta Spezia-Sassuolo, segui il LIVE dalle ore 12:30

Buona domenica tifosi neroverdi e benvenuti sulla diretta di Spezia-Sassuolo. Oggi alle 12:30 si scriverà …