mercoledì , 16 ottobre 2019
Home / Notizie Neroverdi / Commisso a scuola da Squinzi: “Per lo sponsor ho studiato il Sassuolo”

Commisso a scuola da Squinzi: “Per lo sponsor ho studiato il Sassuolo”

Il numero uno della Fiorentina, il presidente Rocco Commisso, da giugno proprietario del club Viola, in un’intervista lasciata al quotidiano La Nazione parla del modo in cui intende aumentare il fatturato del club aggiungendo nuovi capitali rispettando i parametri.

Commisso guarda in casa del Sassuolo, il modello Mapei, che per apparire sulla maglia neroverde versa nelle casse del club ben 18 milioni di euro, cifra giustificata dal fatto che la Mapei è proprietaria anche della squadra neroverde.

Squinzi ha la Mapei e Commissio ha la Mediacom (attuale sponsor di maglia della Fiorentina),  ed è proprio attraverso la sua società, che attualmente fattura circa 2 miliardi di euro all’anno, che Commisso vuole aumentare i capitali della Fiorentina, studiando proprio il caso Sassuolo-Mapei, è lo stesso presidente a dichiararlo: “La sponsorizzazione di Mediacom sulle maglie è un modo per aggiungere altri capitali al club. Ho studiato altri casi, ad esempio quello della Mapei nel Sassuolo, proprio per questo voglio calcolare bene l’impatto, che dev’essere giusto e nel rispetto delle regole. Ovvio, sono sempre soldi miei ma ne trarrà beneficio non solo la Fiorentina, ma anche l’azienda in America. I dipendenti saranno orgogliosi di vedere il nome di Mediacom sulle maglie della Fiorentina. In Italia ho investito solo nel calcio, non ho intenzione di guadagnare altri soldi. Certo che non voglio buttarli, ma alla mia età è più importante lasciare un segno nel Paese dove si è nati”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Stemma Nazionale Figc

Sassuolo in Nazionale: il resoconto della pausa di ottobre

Sono tantissimi i giocatori del Sassuolo, tra prima squadra, giovanili e prestiti, ad aver rappresentato …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi