giovedì , 25 Luglio 2024
milan sassuolo primavera femminile
foto: sassuolocalcio.it

SASSUOLO PRIMAVERA FEMMINILE ALLA FINAL FOUR!

La Primavera Femminile del Sassuolo ce l’ha fatta: è Final Four! E’ la seconda volta che le neroverdi raggiungono questo traguardo, la prima dall’introduzione del format Primavera 1 che ha reso il girone ancor più agguerrito. Al “Vismara”, la Primavera Femminile impatta per 1-1 contro il Milan, già qualificato al pari della Roma: rimanevano due posti a disposizione di Sassuolo, Inter e Juventus. Alle neroverdi bastava un pareggio, anche con le vittorie concomitanti di Inter e Juventus (puntualmente arrivate): è di Alice Bertola la rete della Final Four.

La fase finale si terrà al Viola Park, il nuovissimo centro sportivo della Fiorentina, da giovedì 9 a sabato 11 maggio. Il Sassuolo si è scampato lo spauracchio Roma in virtù degli scontri diretti favorevoli con il Milan, appaiato a 45 punti. Gli accoppiamenti sono dunque Inter-Sassuolo e Roma-Milan. Le semifinali si giocheranno giovedì 9 maggio, alle 11.30 e alle 17.30 (l’ordine di svolgimento verrà definito tramite sorteggio in programma domani), la finale sabato 11 alle 16.30.

Vada come vada, il primo grande obiettivo della stagione della Primavera Femminile è stato raggiunto: è stata una cavalcata entusiasmante, quella delle ragazze allenate da Davide Balugani, in un campionato pieno di colpi di scena e dove il minimo passo falso poteva costare caro. E’ sbagliato però dire che le neroverdi non hanno nulla da perdere: le 22 giornate disputate finora ci hanno dimostrato che il Sassuolo ha tutte le carte in regola per andare fino in fondo.

Tabellino Milan-Sassuolo Primavera Femminile

MILAN-SASSUOLO 1-1

Reti: 27′ Bertola (S), 47′ Longobardi (M).

MILAN: Tornaghi, Zanini (80′ Donolato), Gemmi, Arrigoni, Sorelli (C), Pomati, Renzotti (90′ Zanisi), Cesarini, Longobardi, Mikulica (46′ Appiah Amoakoah), Stokic.

A disposizione: Lorenzi, Cappa A, Boldrini, Carotenuto, De Marco, Cappa M.

Allenatore: Matteo Zago.

SASSUOLO: Di Nallo, Venturelli, Vargova, Petrillo (C), Guerzoni (86′ Guglielmini), Stankova, Sciabica (16′ Pede), Poje Mihelic, Girotto, Perselli (86′ Randazzo), Bertola (56′ Hoxhaj).

A disposizione: Tortora, Dubravica, Milani, Tonali, Picchirallo.

Allenatore: Davide Balugani.

Arbitro: Sig.na Riboli di Crema.
Assistenti: Sig. Tonti di Brescia e Sig. Pasquazzo di Busto Arsizio.

Ammonite: 43′ Balugani (mister S), 49′ Renzotti (M).
Espulse

Note

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

primavera femminile sassuolo

Il Sassuolo Femminile pesca dalla Primavera: sei giovani promosse in prima squadra

Non è passata inosservata la cavalcata della Primavera Femminile del Sassuolo, fermatasi ad un passo …