lunedì , 22 Luglio 2024
diretta monza sassuolo primavera
Foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo Primavera eliminato in Coppa: la Roma restituisce il 3-2 del campionato

Termina ai quarti di finale l’avventura in Coppa Italia per il Sassuolo Primavera, che non riesce a riscrivere la storia del club: la Roma si aggiudica la sfida del “Tre Fontane”, un vero e proprio ottovolante di gol e emozioni. Giallorossi subito avanti: al 3′ un errore in disimpegno apre la strada a Costa che, con un tiro non potente ma preciso, bacia il palo alla destra di Scacchetti e fa 1-0. La reazione del Sassuolo è veemente e porta all’immediata rimonta: al 12′, Flavio Russo insacca in acrobazia dopo i tentativi di Knezovic e Kumi. L’attaccante siciliano raggiunge quota 11 gol stagionali, facendo una piccola scorta visto che dovrà scontare altri due turni di squalifica in campionato.

L’1-2, tre minuti più tardi, è di Justin Kumi: gradito ritorno al gol per il trattore neroverde, a cui servono due tentativi per vincere le resistenze della Roma da due passi. Il resto del primo tempo è appannaggio del Sassuolo, che si scioglie però come neve al sole con l’inizio della ripresa. Al quarto d’ora, infatti, l’uno-due terrificante di Cherubini – palombella a superare Scacchetti – e Misitano – tap-in di testa sotto misura – riporta la Roma avanti. Il Sassuolo accusa il colpo e la Roma legittima il vantaggio, trovando anche il quarto gol annullato poi per fallo di mano. Solo negli ultimi dieci minuti, i neroverdi chiudono la Roma nella propria metà campo, sfiorando la rete con una clamorosa occasione per Kumi.

La Primavera tornerà in campionato lunedì alle ore 15 al Ricci contro l’Empoli.

Tabellino Roma-Sassuolo Coppa Italia Primavera

Roma-Sassuolo 3-2

Reti: 3’ Costa Cesco (R), 12’ Russo (S), 15’ Kumi (S), 59’ Cherubini (R), 60’ Misitano (R).

Roma: Razumejevs, Plaia, Golic, Cherubini, Pisilli (69’ Bah), Misitano (91′ Mlakar), Pagano (69’ Cichella), Costa Cesco, Oliveras Codina, D’Alessio (46’ Mannini), Ivkovic (46’ Ienco)

A disp.: Kehayov, Marazzotti, Reale, Graziani, Levak, Romano.

All.: Federico Guido.

SassuoloScacchetti, Cinquegrano (82’ Ferrandino), Piantedosi (73’ Falasca), Di Bitonto, Kumi, Russo, Leone, Knezovic (69’ Bruno), Lopes (69’ Pigati), Caragea (73’ Chiricallo), Cannavaro.

A disp.: Zouaghi, Okojie, Baldari, Petrosino, Corradini, Parlato.

All.: Emiliano Bigica.

Arbitro: Sig. Iacobellis di Pisa.

Assistenti: Sig. Barbiero di Campobasso e Sig. Gentile di Isernia.

Note: ammoniti Cannavaro (S), Cinquegrano (S), Leone (S).

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

sassuolo primavera calendario

Sassuolo Primavera, il calendario della stagione 2024/2025

La Lega Serie A ha reso noto il calendario del Campionato Primavera 1 per la …