martedì , 15 giugno 2021
Home / Interviste / Maxime Lopez: “A Sassuolo ho ritrovato il piacere di giocare a calcio”
Maxime Lopez L'Equipe Sassuolo Olympique Marsiglia
foto: sassuolocalcio.it

Maxime Lopez: “A Sassuolo ho ritrovato il piacere di giocare a calcio”

Maxime Lopez ha rilasciato un’intervista al quotidiano francese La Provence, dove ha parlato del suo arrivo al Sassuolo, quasi un anno fa.

Il penultimo giorno di mercato – ha detto il francese – la sera prima della gara contro il Lione, sono stato contattato dal Sassuolo. Mister De Zerbi ha chiamato i miei agenti, Boga ha contattato me e abbiamo parlato. Abbiamo pesato i pro e i contro, ne ho parlato con mio padre e con mio fratello, poi con mister Villas-Boas. Lui mi ha detto che aveva bisogno di essere onesto con me e mi ha fatto capire che per me poteva essere complicato avere un posto certo in squadra, a Marsiglia. Non ho rancori nei suoi confronti, sebbene fossi frustrato quando non giocavo“.

“Di colpo, però, abbiamo fatto di tutto perché firmassi con il Sassuolo. Quella sera, dopo il match con il Lione, ho parlato a telefono con De Zerbi. Gli ho raccontato molte cose, e lui mi disse che gli faceva male il cuore a vedermi giocare in una posizione che non era la mia. Mi ha fatto comprendere che a Sassuolo sarei stato un giocatore importante, che avrei avuto un ruolo importante nella sua squadra e che il mio profilo gli interessava”.

A Sassuolo mi sono integrato con facilità, specie dopo quel gol al Napoli. Abbiamo fatto una buona stagione, sebbene abbiamo vissuto anche un periodo difficile. Qui ho ritrovato il piacere di giocare a calcio“.

Leggi anche > KYRIAKOPOULOS: “DEVO MOLTO A DE ZERBI, ORA UN NUOVO INIZIO”

Maxime Lopez sassuolo
MAPEI STADIUM – CITTA DEL TRICOLORE, REGGIO EMILIA, ITALY – 2020/11/28: Maxime Lopez of US Sassuolo looks on during the Serie A football match between US Sassuolo and FC Internazionale. FC Internazionale won 3-0 over US Sassuolo. (Photo by Nicolò Campo/LightRocket via Getty Images)
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

de zerbi milan-sassuolo

De Zerbi: “Sassuolo? Con la società c’era qualcosa che non coincideva”

Roberto De Zerbi, ex tecnico del Sassuolo, ha parlato a Sky Sport in occasione di …