lunedì , 21 giugno 2021
Home / Interviste / Gianpiero Piovani: “Sono in scadenza, ma non ci sono motivi per lasciare. Qui per fare un altro passo avanti”
foto: Sassuolo Calcio

Gianpiero Piovani: “Sono in scadenza, ma non ci sono motivi per lasciare. Qui per fare un altro passo avanti”

Gianpiero Piovani, tecnico del Sassuolo Calcio Femminile, è stato intervistato da Tuttosport dopo la vittoria della Panchina d’Oro per la serie A Femminile.

Il mister è stupito della mancata assegnazione del premio a Rita Guarino, tecnico pluriscudettato della Juventus: “Mi sembra un po’ ingiusto che di fronte ai risultati di questi ultimi quattro anni non l’abbia ancora vinto. La ammiro molto per la sua umanità e la sua sincerità. Ha una squadra forte, è vero, ma non sempre questo vuol dire vincere. Credo che anche quest’anno lo scudetto sia un discorso chiuso. Noi cercheremo di dare il massimo”.

Poi però guarda con orgoglio al suo lavoro: “Questo premio ha un sapore particolare, sono felice per me, ma in realtà lo ricevo insieme alla società, allo staff e alle mie ragazze. Qui ho ritrovato l’aria di famiglia che avevo respirato a Piacenza negli anni della mia carriera da calciatore, c’è massima sinergia tra le varie componenti e una politica condivisa che punta alla crescita dei giovani, nel settore maschile come in quello femminile”.

Le sue ragazze stanno facendo tanto: “Abbiamo scalato una montagna importante, questo gruppo era considerato da metà classifica e nonostante un lungo elenco di infortuni le ragazze sono riuscite ad andare oltre ogni aspettativa”.

Bugeja è uno dei migliori prospetti del calcio mondiale: “Haley ha cominciato con noi a 14 anni, quest’anno ho chiesto e ottenuto di integrarla in prima squadra e sin dai primi allenamenti ho capito che avrebbe potuto giocare. Ha grande forza fisica nonostante l’età ed è molto umile: purtroppo negli ultimi mesi la pubalgia la sta penalizzando, ma lei riesce comunque a mostrarsi al massimo”.

Poi un accenno al futuro: “Sono in scadenza di contratto, ma non ci sono motivi per cui dovrei lasciare. Credo che sia arrivato il momento di compiere un ulteriore passo in avanti: abbiamo guadagnato molto in credibilità in questi anni, il Sassuolo è diventato palcoscenico molto appetibile”.

L’intervista integrale a Gianpiero Piovani è sul numero di Tuttosport oggi in edicola.

Sassuolo-Napoli Femminile, esultanza Piovani
foto: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Benedetta Brignoli

Sassuolo Femminile: ufficiale il rinnovo di Benedetta Brignoli

Un’altra pedina del Sassuolo Femminile è stata ufficialmente confermata: dopo Kamila Dubcova, la società neroverde …