giovedì , 1 ottobre 2020
Home / Campionato / Focus on Torino-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata
foto: AGF

Focus on Torino-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Domenica sera all’Olimpico sarà di scena Torino-Sassuolo, sfida valida per l’ultima giornata della serie A 2016-17.  Sono 4 i punti in classifica che separano i granata dai neroverdi. La squadra di Mihajlovic è matematicamente nona, con 50 punti, a in classifica. Il Sassuolo, invece, è undicesimo con 46 punti, a due lunghezze dalla Sampdoria. Se i neroverdi dovessero vincere a Torino e contemporaneamente i blucerchiati dovessero essere sconfitti dal Napoli, per i ragazzi di Di Francesco il campionato finirebbe al decimo posto.

Male la difesa granata: ha subito ben 63 gol. Hanno fatto peggio soltanto Pescara, Palermo e Cagliari. Il giocatore granata che ha segnato di più è Andrea Belotti, con 25 centri e terzo posto in classifica marcatori dietro Nainggolan e Mertens. Bene anche l’ex Roma Iago Falqué, con otto gol a ruolino. Al Gallo appartiene anche il minutaggio più alto della stagione, dopo quello del portiere Joe Hart.

Leggi anche > NAZIONALE MAGGIORE, DIVERSI VOLTI NEROVERDI INTORNO A VENTURA

foto: AGF
foto: AGF

Il Torino è una delle squadre del nostro campionato ad avere maggiori precedenti contro la compagine neroverde: ben 15 tra serie A e cadetti, con sei vittorie dei granata, quattro del Sassuolo e cinque pareggi. Il miglior marcatore della sfida è Rolando Bianchi, ora alla Pro Vercelli, che ha segnato quattro volte contro la squadra emiliana.

Contro la formazione piemontese, il Sassuolo non ha mai vinto in casa, ma soltanto all’ombra della Mole. Il bollettino dei precedenti giocati a Torino riportano quattro vittorie del Sassuolo, due dei granata e un pareggio.

All’andata terminò a reti bianchi, nella partita che vide il rientro in campo di Berardi. Possiamo rivedere gli highlights della partita:

Mihajlovic e Di Francesco si sono incrociati sei volte, durante le quali il tecnico serbo è stato anche alla guida di Sampdoria e Milan, mentre il mister abruzzese è stato sempre sulla panchina neroverde. Bilancio favorevole a Mihajlovic, che l’ha spuntata due volte contro una, mentre altre tre volte è finita in pareggio. Contro il Torino, invece, Di Francesco si è confrontato nove volte, con un bilancio di tre vittorie, tre sconfitte e tre pareggi.

Leggi anche > CALCIOMERCATO: “MISTER PORTAMI CON TE A ROMA”

foto: Spaziomilan.it
foto: Spaziomilan.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Spezia-Sassuolo 1-4: Caputo vede i 40 gol in Serie A

La prima vittoria del Sassuolo 2020/2021 non ha tardato ad arrivare: alla seconda uscita stagionale, …