sabato , 8 maggio 2021
Home / Interviste / Consigli dopo Sassuolo-Atalanta 1-1: “Guardiamo fissi al nostro obbiettivo”
Andrea Consigli
foto: foxsports.it

Consigli dopo Sassuolo-Atalanta 1-1: “Guardiamo fissi al nostro obbiettivo”

 
Finisce così! Un altro risultato utile per i neroverdi. Sassuolo-Atalanta termina 1-1. Protagonista del match è stato Andrea Consigli, autore di una buona prestazione coronata da un rigore parato. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport: “Sapevo che guarda ed ho provato a fargli una finta. Tanti calciatori hanno cambiato il modo di tirare all’ultimo. A causa di questo motivo in quest’anno ho avuto molta sfortuna con i rigori. Sono contento che sia andata bene oggi. Rimaniamo sempre in corsa per il nostro obiettivo. Questa sera spereremo in un regalo della Sampdoria”.

Il Sassuolo ha una sua caratteristiche, i suoi principi rimangono: “Noi usiamo questo per arrivare ai risultati. Non possiamo buttare la palla, dobbiamo metterla sul palleggio, è la nostra unica strada”.

Avevate un brutto ricordo dell’Atalanta. Sentite a portata di mano il vostro obbiettivo?: “Abbiamo un grande rispetto per l’Atalanta. Nelle scorse partite c’è stato un errore, pensavamo che le nostre caratteristiche si sposassero con le loro. Abbiamo vinto le ultime quattro gare ed oggi volevamo dare continuità. Ce la siamo giocata alla grande, sono felice”.

A chi dedichi la parata nel rigore? “Alle mie bimbe. Vi voglio bene, fate le brave. Vi amo”

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Francesco ciccio Caputo intervista sassuolo europeo

Francesco Caputo: “Sassuolo come una famiglia. Spero nell’Europeo”

Francesco Caputo ha parlato in un’intervista ai microfoni di Rivista Undici, raccontandosi a fondo in …