lunedì , 30 novembre 2020
Home / Campionato / Chiudere bene…per ripartire meglio
fonte: repubblica.it

Chiudere bene…per ripartire meglio

Anche nello sport i corsi e ricorsi storici non mancano. Lo scorso anno Sassuolo-Genoa fu una partita decisiva: con i 3 punti i neroverdi si assicurarono la permanenza in massima serie. L’incontro di domenica sarà invece un’ulteriore passerella per festeggiare la salvezza nuovamente conquistata; ciò non toglie che Magnanelli e compagni vorranno senz’altro fare bella figura e salutare il proprio pubblico come si conviene.

Per raggiungere l’obiettivo si dovrà però superare una delle migliori compagini del campionato, che ha ottenuto grandi risultati, ben al di sopra delle aspettative, mettendo in campo un ottimo gioco e meritando un posto in Europa League. Posizione che, stando anche alle notizie delle ultime ore, con ogni probabilità rimarrà solo un numero e non permetterà al squadra di Gasperini di tornare a respirare l’aria europea in ragione del mancato rilascio della licenza Uefa.

Resta il fatto che giocatori come Perotti, Bertolacci e Iago Falque rimangono clienti decisamente ostici per il Sassuolo, che dovrà prendere le opportune contromisure per arginare le giocate di questi e altri genoani che saranno sicuro oggetto del prossimo calciomercato estivo.

fonte: repubblica.it
fonte: repubblica.it

Ci sono tutti i presupposti per assistere ad un bell’incontro, magari spumeggiante come fu il 3-3 dell’andata. Il bottino pieno permetterebbe di replicare la splendida festa salvezza di due domeniche fa e, diciamolo, la tifoseria neroverde si meriterebbe questo e altro.

Ragioneremo, a campionato concluso e a mente fredda, sul bilancio di questa stagione e anche, ovviamente, sul Sassuolo che verrà…di cui potrebbero fare parte due giocatori attualmente in prestito proprio alla corte di Preziosi: Ariaudo e Pavoletti, proprio quel Pavoletti che è stato protagonista di un girone di ritorno più che buono e che diversi tifosi neroverdi hanno finito per rimpiangere. Appuntamento dunque a domenica sera, nella speranza che l’ultima rete di Leonardo in maglia genoana sia stata siglata nella scorsa giornata di campionato.

di Massimiliano Todeschi

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Inter 0-3: i neroverdi dominano le statistiche, ma i tre punti vanno all’Inter

Sassuolo-Inter 0-3 è la prima caduta stagionale della formazione neroverde, sconfitta dopo otto risultati utili …