martedì , 23 Luglio 2024
Canale Sassuolo Testata

Canale Sassuolo diventa testata giornalistica

Canale Sassuolo è diventato ufficialmente una testata giornalistica. Tutto è cominciato il 18 maggio di nove anni fa quando, in occasione della prima salvezza, Gaetano Pannone ebbe l’idea di creare un sito di notizie dedicato alla formazione neroverde.

Il nostro microcosmo si è poi espanso, facendoci diventare un’importante realtà dedicata al mondo Sassuolo. Siamo un punto di riferimento per le notizie riguardanti la prima squadra, le giovanili e il mondo femminile. Siamo uno spazio libero ma appassionato, legato fortemente ai colori e alla maglia.

In questi quasi 9 anni di lavoro abbiamo pubblicato più di 15mila articoli, dando ai nostri lettori un saggio della nostra passione e del nostro impegno.

Possiamo dire con orgoglio di essere la testata n. 4/2023 registrata presso il Tribunale di Reggio Emilia. Numero 4, come la maglia di Francesco Magnanelli, un simbolo di lealtà e sportività. Un simbolo neroverde.

Il passaggio a testata giornalistica non è soltanto una soddisfazione ma anche una responsabilità: in primis nei confronti di voi lettori. La volontà di portare contenuti di qualità, che ci ha sempre mosso, adesso diventa un obbligo: e da parte nostra c’è lo stimolo di diventare ancor più un punto di riferimento nel raccontare il Sassuolo.

Vi ricordiamo che è possibile seguirci:

– Dal sito internet di Canale Sassuolo

– Pagina Facebook di Canale Sassuolo

– Profilo Instagram di Canale Sassuolo

– Canale Telegram di Canale Sassuolo

– Profilo Twitter di Canale Sassuolo

Da oggi diventiamo ufficialmente una testata giornalistica.

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

sassuolo presentazione rosa

Sassuolo, martedì 30 luglio la presentazione delle squadre al Piazzale della Rosa

Si terrà ancora una volta al Piazzale della Rosa, la presentazione alla città di Sassuolo …