giovedì , 1 Dicembre 2022
bologna-sassuolo 3-0
foto: legaseriea.it

Bologna-Sassuolo 3-0: scegliamo sempre il modo migliore per cominciare la sosta

Bologna-Sassuolo 3-0. La storia lo insegna: scegliamo sempre il modo migliore per cominciare la sosta. Non ci sono scuse che reggano stavolta.

Perdere 4-0 col Napoli, al Maradona, contro la squadra più forte e più in forma del campionato, ci sta. E per questo ci inchinammo agli azzurri. Perdere 3-0 col Bologna, al Dall’Ara, no. Con tutto il rispetto per una squadra che ha fatto la sua signora partita e non ha rubato niente a nessuno.

Il Bologna ha meritato di vincere, il Sassuolo di perdere. Ma si va a questa lunga sosta di fine anno con più dubbi che certezze. Quelle sono tre o quattro. Giusto Laurienté, Frattesi e i rientranti Traoré e Berardi che si spera recuperino appieno in questo mese e mezzo di stop.

Poi il buio. Perché il Sassuolo visto al Dall’Ara era il cugino scemo di quello ammirato contro la Roma al Mapei Stadium. Poco più d’una comparsa in campo. Con giocatori fiaccati e con la testa altrove. Non è così che si gioca un derby. Non è così che andrebbe finito un anno.

Leggi anche > LE NOSTRE PAGELLE DOPO LA SFIDA DEL RENATO DALL’ARA

Bologna-Sassuolo 3-0: potevamo aspettare la vigilia

Per i tortellini potevamo aspettare la vigilia. Abbiamo preferito assaggiarli in anticipo. Ne abbiamo addirittura chiesti tre. Serviti con tutti gli onori del caso dai vicini bolognesi. Ingoiati a forza e senza un sorso di lambrusco.

Ora spazio a un Mondiale senza Italia, senza Berardi né Frattesi, con due amichevoli di contentino dove Mimmo non ci sarà. Al discusso torneo del Qatar ci toccherà fare il tifo per Martin Erlic, misteriosamente non schierato né a Reggio né a Bologna per lasciare il posto ad Ayhan (scelta tecnica? Scelta societaria per il mercato? Richiesta della Croazia? Chi lo sa). Sarà lui l’unico neroverde in campo, per i fratelli croati dall’altra parte dell’Adriatico che quattro anni fa arrivarono in finale con il sostegno di mezzo mondo.

Seguici anche su Instagram

bologna-sassuolo 3-0
foto: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

focus junior traorè

Sassuolo, il punto alla sosta: quando vedremo il miglior Traorè?

E’ dedicato a Hamed Junior Traorè, il terzo degli approfondimenti sui giocatori del Sassuolo alla …