sabato , 13 Luglio 2024
alberto pomini

Alberto Pomini lascia il calcio giocato: il portiere annuncia il ritiro

Alberto Pomini lascia il calcio giocato: a 42 anni il portiere della SPAL ha annunciato il suo ritiro con un lungo messaggio social.

Bandiera neroverde, fu acquistato dal San Marino nel 2004, rimanendo al Sassuolo dalla serie C2 fino alla stagione 2016/17, quella in cui la formazione neroverde giocò l’Europa League.

Titolare assoluto fino all’anno della promozione in Serie A, Pomini ha disputato ben 203 incontri ufficiali in neroverde, prima di passare gli ultimi anni di Carriera tra Palermo, Venezia e Spal.

Questo il suo messaggio: “E’ il momento.. sono onesto, ci ho messo un po’ di tempo per metabolizzarlo e accettarlo… ma sono giunto alla fine di questo splendido viaggio.. 24 anni vissuti con sacrificio e grandi gioie e (quasi) sempre con il sorriso sulle labbra, conscio di aver dato il massimo di me stesso sempre.. con quello stesso sorriso oggi vi saluto.. grazie a tutti quelli che hanno condiviso con me questa splendida ed emozionante avventura… ed ora altrE avventurE

Seguici anche su Instagram

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Alberto Pomini (@albertopomini22)

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

federico casolari cittadella

Federico Casolari raggiunge il Sassuolo in Serie B: è un nuovo giocatore del Cittadella

Il mondo è fatto a scale, c’è chi scende e c’è chi sale. Il Sassuolo …