lunedì , 15 Luglio 2024
prestiti sassuolo samele
foto: sassuolocalcio.it

Prestiti Sassuolo, Settimana 29: Samele in gol, rallenta il Frosinone di Moro e Turati

Prestiti Sassuolo Serie A

Giorgos KYRIAKOPOULOS (Bologna): rimasto in panchina in Bologna-Udinese 3-0.

Prestiti Sassuolo Serie B

Riccardo CIERVO (Venezia): rimasto in panchina in Venezia-Como 3-2.
Luca MORO (Frosinone): sostituito al 55′ in Perugia-Frosinone 1-1.
Yeferson PAZ (Perugia): subentra al 72′ in Perugia-Frosinone 1-1.
Marco SALA (Palermo): non convocato per Parma-Palermo 2-1.
Stefano TURATI (Frosinone): in campo 90′ in Perugia-Frosinone 1-1.

Prestiti Sassuolo Serie C

Federico ARTIOLI (Pergolettese): in campo 90′ in Novara-Pergolettese 1-2.
Christian AUCELLI
(Vis Pesaro): sostituito al 73′ in Gubbio-Vis Pesaro 3-0, viene ammonito al 56′.
Matteo CAMPANI (Vis Pesaro): in campo 90′ in Gubbio-Vis Pesaro 3-0.
Andrea GHION (Catanzaro): sostituito al 59′ in Giugliano-Catanzaro 0-4.
Andrei MARGINEAN (Novara): non convocato per Novara-Pergolettese 1-2.
Andrea MATTIOLI (Ancona): rimasto in panchina in Ancona-Carrarese 3-3.
Alessandro MERCATI (Carrarese): rimasto in panchina in Ancona-Carrarese 3-3.
Jacopo PELLEGRINI (Reggiana): subentra al 61′ in Reggiana-Recanatese 1-1.
Stefano PICCININI (Pergolettese): in campo 90′ in Novara-Pergolettese 1-2.
Matteo PINELLI (Fidelis Andria): non convocato per Fidelis Andria-Turris 2-0.
Matteo SACCANI (Pergolettese): subentra al 73′ in Novara-Pergolettese 1-2.
Luigi SAMELE (Audace Cerignola): in campo 77′ in Cerignola-Potenza 1-1, ad inizio ripresa sigla il suo primo gol in maglia gialloazzurra con un destro dal limite dell’area.
Giacomo SATALINO (Carrarese): rimasto in panchina in Ancona-Carrarese 3-3.
Samuele VITALE (Gelbison): rimasto in panchina in Gelbison-Viterbese 0-1.

Segui CS anche su Instagram!

Prestiti Sassuolo Serie D

Alessio ARCOPINTO (Dolomiti Bellunesi): subentra all’81’ in Levico Terme-Dolomiti Bellunesi 0-0.
Tanimu Musah AZINDOW
(Polisportiva Santa Maria): rimasto in panchina in Ragusa-Santa Maria 2-2.
Alessandro BARBETTA (Pianese): rimasto in panchina in Livorno-Pianese 2-2.
Bryan BONUCCI (Adriese): in campo 90′ in Adriese-Torviscosa 1-1.
Michele FORCHIGNONE (Catania): non convocato per Catania-Lamezia Terme 2-0.
Alessandro IODICE (Lentigione): in campo 90′ in Pistoiese-Lentigione 1-0.
Christian MACCHIONI (Dolomiti Bellunesi): non convocato, causa infortunio, per Levico Terme-Dolomiti Bellunesi 0-0.
Edoardo MAMBELLI (Corticella): subentra al 59′ in Bagnolese-Corticella 0-0.
Filippo PIZZOLATO (Prodeco Montebelluna): non convocato per Montebelluna-Bolzano 0-4.
Exaucè SALVEMINI (Molfetta): rimasto in panchina in Casarano-Molfetta 0-0.
Christian SIGHINOLFI (Pistoiese): subentra al 77′ in Pistoiese-Lentigione 1-0.

Prestiti Sassuolo Estero

Janis ANTISTE (Amiens): in campo 90′ in Grenoble-Amiens 2-1.
Brian ODDEI (Rudes): non convocato per Jarun-Rudes 0-1.
Ryan FLAMINGO
(Vitesse): in campo 90′ in Waalwijk-Vitesse 1-0.

Prestiti Sassuolo Giovanili

Jeremiah BOAKYE (Reggiana Primavera): subentra all’81’ in Reggiana-Cremonese 1-2.
Mateo CIPI
(Ternana Primavera): rimasto in panchina in Ascoli-Ternana 3-1.
Matteo CIPOLLETTI (Latina Primavera): rimasto in panchina in Juve Stabia-Latina 1-1, punto che ha sancito la salvezza in Primavera 3 dei nerazzurri.
Massimo FORTE
(Modena Primavera): impegnato in Modena-Vis Pesaro 0-2.
Giovanni PERINI (Ternana Primavera): non convocato per Ascoli-Ternana 3-1.
Luca SASANELLI
(Ascoli Primavera): sostituito al 70′ in Ascoli-Ternana 3-1.
Francesco UGHETTI
(Reggiana Primavera): rimasto in panchina in Reggiana-Cremonese 1-2.
Riccardo ZAFFERRI (Reggiana Primavera): subentra al 64′ in Reggiana-Cremonese 1-2.

Unisciti al canale Telegram di CS!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

federico casolari cittadella

Federico Casolari raggiunge il Sassuolo in Serie B: è un nuovo giocatore del Cittadella

Il mondo è fatto a scale, c’è chi scende e c’è chi sale. Il Sassuolo …