sabato , 13 Luglio 2024
pieragnolo reggiana

Pieragnolo: “I miei meriti alla Reggiana condivisi con Bigica e Palmieri”

Edoardo Pieragnolo, terzino sinistro classe 2003 quest’anno in forza alla Reggiana, è tornato sulla sua esperienza nella Primavera del Sassuolo lo scorso anno, agli ordini di Emiliano Bigica, parlando a PianetaSerieB: “Devo dire che l’anno in più di Primavera, che non ho visto come bocciatura pur avendolo vissuto da fuoriquota, mi ha fatto crescere notevolmente. Colgo a tal proposito l’occasione per ringraziare il responsabile del settore giovanile Palmieri per avermi dato questa possibilità. Menziono anche mister Bigica, che mi ha sempre fornito i consigli giusti. I miei meriti, dunque, vanno condivisi con loro“.

E sull’esperienza alla Regia, aggiunge: “Per quanto concerne il salto di cadetteria, posso affermare che sto giocando come sempre, con serenità e tanta voglia di crescere, così da poter costruire una carriera che, mi auguro, sarà proficua“.

Seguici anche su Instagram

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

federico casolari cittadella

Federico Casolari raggiunge il Sassuolo in Serie B: è un nuovo giocatore del Cittadella

Il mondo è fatto a scale, c’è chi scende e c’è chi sale. Il Sassuolo …