martedì , 16 Luglio 2024

Impatto dell’Autoesclusione sulla Salute Mentale

L’autoesclusione ha avuto (ed ha ancora) un impatto cruciale per salvaguardare i giocatori d’azzardo che notano un cambio di comportamento rispetto alle scommesse. La perdita di razionalità e gestione responsabile del gioco online può portare a una dipendenza, problema sociale che purtroppo colpisce molte persone. Grazie agli strumenti offerti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, e nello specifico all’autoesclusione ADM, è possibile stabilire in autonomia, quando e se fermarsi, ma soprattutto per quanto tempo. Si tratta quindi di un’iniziativa chiave che prevede un programma di sospensione ideale per prendersi una totale pausa dal gioco.

Di seguito non parleremo nello specifico di come levare autoesclusione ADM, ma bensì del tipo di impatto che questo strumento ha verso il tessuto sociale e finanziario del Paese. Del resto, un argomento così tanto discusso, non può fare altro che portare a confronti e analisi rispetto alle implicazioni economiche, sociali e politiche.

Autoesclusione ed Economia: Cosa Dicono gli Esperti

Chi ama analizzare i dati e controllare i trend ha notato che rendendo accessibile l’autoesclusione, e la conseguente revoca, si è subito innescato un aumento dei volumi di scommesse e della partecipazione al gioco d’azzardo online. Ciò incide in modo diretto sul PIL del paese, con un aumento delle entrate per l’industria del gioco d’azzardo. Ma oltre a questo aspetto pratico ed economico, non possiamo dimenticare che ci sono anche aspetti, spesso più sociali e problematici da tener conto. Vediamone alcuni!

Fattori Psicologici e Sociali

L’eliminazione dell’autoesclusione può avere impatti sociali e psicologici sugli utenti. Se un giocatore chiede la revoca quando ancora non è da considerarsi idoneo al rientro nel settore delle scommesse cosa accade? Chiaramente il rischio non solo non evitato, ma è pure potenziato. In modo particolare si pensa ai cosiddetti gruppi vulnerabili (minori o anziani) che con l’esposizione al gioco d’azzardo possono aumentare il rischio di dipendenza con cause potenzialmente devastanti non solo sul singolo ma anche sulle famiglie.

Per questo è importante valutare il pericolo e adottare misure adeguate per limitare i rischi associati al gambling.

I Fattori Economici

Oltre al discorso legato alla salute mentale, è doveroso anche chiamare in causa altri aspetti che sono stati toccati direttamente dagli ultimi aggiornamenti del settore dell’azzardo. Se pensiamo a livello economico alla situazione, è presto detto che esiste anche un impatto fiscale sulla revoca dell’autoesclusione. Le tasse sul gioco d’azzardo online infatti hanno modo di influenzare le entrate statali, ma resta ancora da valutare quanto questa crescita sia sostenibile nel lungo termine. E soprattutto come può anche arrivare a influire sui bilanci pubblici e sulle politiche di investimento.

Il Fattore Normativo

Nel momento in cui l’ADM ha introdotto la possibilità di richiedere la revoca dell’autoesclusione ha anche dovuto considerare una serie di aggiornamenti legati alla regolamentazione del settore. Era necessario rivedere e adattare le politiche esistenti al fine di gestire le nuove situazioni e offrire un ambiente di gioco responsabile. Va ricordato che il ruolo dell’ADM non è solo quello di introdurre le normative e attribuire le licenze agli operatori, ma deve anche controllare il settore di gioco e quindi tutelare i giocatori.

Il Gioco d’Azzardo in Italia

L’apertura del settore di gioco verso la revoca dell’autoesclusione ha portato ad un aumento significativo della concorrenza. Ad oggi infatti tutti gli operatori autorizzati che offrono servizi di scommessa in Italia cercano di aggiornare le proprie offerte, differenziandosi attraverso servizi, giochi e bonus promozionali offerti. In qualche modo è possibile dire che grazie a questi ultimi cambiamenti, si è attivata la dinamica del mercato, con la nascita di nuove opportunità e sfide per i casinò storici e per tutti i nuovi operatori che sono arrivati sul mercato italiano.

È stato inoltre notato un impulso importante per l’innovazione tecnologica nel settore italiano del gioco a distanza. Ogni operatore dotato di una piattaforma di gioco, si pone l’obiettivo di renderla non solo accessibile, ma anche di trovare soluzioni più avanzate per migliorare l’esperienza del giocatore e garantire maggiore sicurezza e trasparenza attraverso gli strumenti offerti dall’innovazione.

Pensiamo per esempio all’introduzione delle app mobile, ma anche all’ottimizzazione dei siti internet dei casinò, fino ad arrivare a  funzionalità di gioco più sofisticate e metodi di pagamento che sono sempre più moderni.

Le Ultime Novità di Marzo 2024

Attraverso il Decreto Legislativo n. 41 del 25 marzo 2024 sono state aggiornate le normative rispetto al settore del gioco a distanza al fine di rafforzare proprio gli strumenti di autoesclusione per i giocatori nei casinò ADM. Tra queste novità troviamo:

  • L’introduzione di nuove comunicazioni rispetto al tempo, alla spesa e alla perdita di denaro attraverso messaggi automatici durante il gioco;
  • La scelta di offrire informazioni rispetto al gioco responsabile;
  • Offrire nuove tipologie di autoesclusione, anche per precise categorie di gioco e non solo in modo trasversale.

Conclusioni

Vista la costante crescita del settore e l’aumento dei giocatori attivi, sarà interesse capire in che modo l’industria del gioco si svilupperà attraverso il lavoro svolto dall’ADM. Inutile negare che le prospettive future destano già grande curiosità, ma per continuare a garantire un ambiente sicuro ed equilibrato bisognerà puntare sullo sviluppo economico e, al tempo stesso, sulla protezione in termini sociali degli utenti.

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

erlic croazia

Europei 2024: addio a Erlić, Kumbulla e Bajrami, i tifosi italiani invece continuano a sognare… e con le slot a tema calcio ancora di più!

Nonostante la sconfitta contro la Spagna, l’esordio vincente contro l’Albania e il pareggio contro la …