mercoledì , 30 settembre 2020
Home / Campionato / Con Iachini Berardi gioca meno: uno sguardo alle ultime prestazioni di Mimmo
berardi gioca meno
foto: Massimo Sestini

Con Iachini Berardi gioca meno: uno sguardo alle ultime prestazioni di Mimmo

Un dettaglio che non sarà sfuggito ai più attenti giocatori riguarda il fatto che, da quando c’è Beppe Iachini, Mimmo Berardi gioca meno. Dal giorno in cui il tecnico marchigiano si è seduto in panchina, infatti, Domenico non ha mai disputato una partita completa. Diamo uno sguardo ai dati.

Con Bucchi, Mimmo ha disputato 11 partite su 15, partendo quasi sempre da titolare. Solo quattro volte su undici non ha giocato tutti e 90 i minuti regolamentari. E in tutto questo ci ha regalato solo un gol (su rigore) e un assist (contro il Benevento). E poi due rigori sbagliati.

Leggi anche > IL SASSUOLO SBAGLIA I RIGORI MA POI VINCE: LO STRANO CASO DEI NEROVERDI

Nelle tre gare con Iachini, invece, Berardi è partito titolare solo nelle due campionato. Col Bari, è entrato al 65′. Con Fiorentina e Crotone è stato sostituito entrambe le volte. In tutto questo è tornato a fornire un assist fondamentale a Politano.

Berardi gioca meno, ma forse gioca meglio. Merito di Iachini?

Vero è che ha anche preso due cartellini gialli in tre partite, ma forse questa è solo una dimostrazione del fatto che ultimamente si stia impegnando di più.

In conclusione, da quando c’è Iachini Berardi gioca meno. Ma leggermente meglio. Che sia questa la soluzione per risvegliare il Mimmo dei tempi che furono?

berardi gioca meno
foto: Massimo Sestini
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Spezia-Sassuolo 1-4: Caputo vede i 40 gol in Serie A

La prima vittoria del Sassuolo 2020/2021 non ha tardato ad arrivare: alla seconda uscita stagionale, …