sabato , 13 Luglio 2024
Dionisi Frosinone-Sassuolo
foto: sassuolocalcio.it

Frosinone-Sassuolo, Dionisi: “Consigli non sarà dei nostri, da Berardi mi aspetto continuità”

Alessio Dionisi ha parlato in conferenza stampa in occasione di Frosinone-Sassuolo, quarta gara del campionato di Serie A 2023-24.

Sul lavoro durante la sosta per le Nazionali – “In generale sono soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto. Venivamo da una vittoria e questo ci ha motivati molto. L’aspetto negativo è che gli allenamenti durante queste soste sono ad organico ridotto, per cui è un po’ più difficile. Ripartiremo più rafforzati visto che recuperiamo Defrel e ci sarà anche il nuovo arrivato Castillejo“.

Su Consigli – “Consigli purtroppo non giocherà a causa di un piccolo problema riscontrato in allenamento. E’ una cosa da poco, per cui mi auguro che già dalla prossima partita sarà dei nostri“.

Sulla rosa – “Ritengo che non abbiamo sbagliato le mosse di mercato e questa mia opinione è condivisa. Sono arrivati tanti ragazzi giovani con molta voglia di mettersi in gioco, certo è che tutti hanno bisogno del proprio tempo per trovare la condizione migliore. Importante è anche il minutaggio per avere conoscenza del tipo di gioco e dei compagni con cui ci si trova a condividere il campo“.

Sul Frosinone – “Innanzitutto è una squadra di Serie A, per cui non c’è scritto da nessuna parte che non possa fare punti. In secondo luogo conosco l’allenatore e il tipo di impronta che vuole dare alla squadra. Alcuni dei nostri giocatori sono andati al Frosinone e sono bravi. Sono un club neopromosso con un grande entusiasmo e avranno dalla loro parte il pubblico“. 

Su Di Francesco – “Rispetto moltissimo l’allenatore, voi lo conoscete meglio di me. Qui al Sassuolo ha fatto davvero un buon lavoro, raggiungendo anche l’Europa League, per cui c’è grande stima“.

Su Berardi – “Non è che una partita confermi tutto, però Berardi è una grande giocatore oltre che uno stimato professionista. E’ stato molto bravo a gestire la pressione psicologica derivante dal calciomercato e soprattutto a resettarsi subito, una volta avuta la conferma che avrebbe vestito ancora la maglia neroverde. Abbiamo parlato bene di Domenico riguardo a una partita, ma speriamo di poterlo fare per molte altre, perché da parte sua ho bisogno di continuità”. 

Su Castillejo – “E’ un giocatore di grande qualità, non era scontato che accettasse di venire a Sassuolo, per cui l’obiettivo è di metterlo in campo. Sa che deve ritornare a dimostrare qualcosa ed è voglioso di ricominciare a farlo con noi. Sicuramente non escludo un suo ingresso nel corso della partita, ma come titolare fin dall’inizio la vedo dura“.

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Margherita Ascé

Studentessa di comunicazione e grande appassionata di calcio e di scrittura. Ha trovato in Canale Sassuolo la giusta redazione per poter muovere i primi passi nel mondo del giornalismo sportivo.

Potrebbe Interessarti

Anteprima terza maglia Sassuolo Puma 2024-2025: la questione dell’originalità del brand tedesco torna prepotente

La Terza Maglia del Sassuolo per la stagione di Serie B 2024-2025 non è ancora …