venerdì , 9 Dicembre 2022
diretta sassuolo lazio under 18

FINALE Sassuolo-Lazio Under 18 1-0: finale al cardiopalma, decide Perini

Benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Lazio, gara valida per l’8^ giornata del Campionato Under 18. Il match è in programma oggi, domenica 6 novembre, alle ore 11 presso lo Spazzoli del Mapei Football Center. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro la Lazio su questa pagina. A seguire, le dichiarazioni di mister Francesco Pedone in esclusiva ai nostri microfoni. Forza Sasol!

Diretta Sassuolo-Lazio Under 18

diretta sassuolo lazio under 18

1-0

Unisciti al nostro canale Telegram!

12.52 FINISCE QUIIIII! Il Sassuolo Under 18 coglie la seconda vittoria in campionato, la prima tra le mura amiche: al Mapei Football Center, Sassuolo batte Lazio per 1-0 grazie ad una rete di Giovanni Perini all’81’. I 2005 salgono a 9 punti in classifica, la Lazio resta invece a quota 12.

96′ Lolli anticipa Sardo e si prende il fallo che vale i tre punti.

95′ PERINI! Vicino al colpo del KO il Sassuolo: Rovatti sguscia via sulla sinistra e apparecchia per Perini, che tocca con la punta. Stavolta Polidori è bravo a chiudere lo specchio al 19 neroverde.

94′ Rossi cerca di mettere giù un pallone spiovente ma il suo controllo si perde oltre la linea di fondo. Missione quasi compiuta per il Sassuolo.

93′ Fase concitata della partita: la Lazio è riversa interamente nell’area del Sassuolo.

92′ Cross basso di Reddavide che attraversa tutta l’area piccola, Sardo non ci crede e la palla muore sul fondo.

90′ Cinque minuti di recupero.

90′ Della Salandra, nervoso già da qualche minuto, va a rialzare a maniera sua Di Bitonto: il suo allenatore predica calma, c’è ancora tempo per fare l’1-1.

90′ Zafferri guadagna una rimessa di vitale importanza: il tempo è agli sgoccioli e il Sassuolo è in vantaggio di un gol.

89′ Scacchetti regala un pallone alla Lazio con un rinvio corto, i biancocelesti lo lavorano sulla destra con Nazzaro e si prendono un angolo.

88′ Cross in mezzo di Nazzaro per Zazza: sicuro Scacchetti in presa.

86′ Pedone corre ai ripari e mette la difesa a tre: fuori Pigati, dentro Petrosino.

86′ Di Porto supera la barriera ma manda a lato la punizione derivante dal fallo di Corradini.

84′ ROSSO PER CORRADINI! Corradini stende Della Salandra lanciato a rete: doppio giallo ed espulsione per lui, ma grandi proteste in casa Sassuolo perché Perini era rimasto a terra nella metà campo offensiva per un colpo alla testa.

83′ Della Salandra scarica un destro di frustrazione dal limite dell’area: palla fuori, non di molto.

81′ GOOOOOOOOOOLLLL SASSUOLOOOOOOOOOOOOO! A segno Giovanni Perini! Perini fa iniziare l’azione con una bella sponda per Ravaioli, che gli restituisce il favore con un lancio alle spalle della difesa. Polidori stavolta calibra male l’uscita e si fa sorpassare dal pallone: per Perini è un gioco da ragazzi insaccare di punta a porta vuota.

79′ Della Salandra anticipa Corradini, che stava già pensando al rinvio di piatto: giallo per il difensore marchigiano.

78′ Nella Lazio, fuori Di Nunzio per Reddavide.

77′ Di Bitonto, spostatosi al centro della difesa dopo l’ingresso di Fontana, lancia per Rovatti, ben chiuso da Petrucci. Ottima prestazione del centrale biancoceleste, fisso in marcatura su Lombardo per oltre un’ora di gioco.

76′ Perini atterra Zazza e fa al tiro di piatto colpendo il palo: il gioco però era già fermo.

75′ Poco da segnalare in questi ultimi minuti: ai punti meglio la Lazio, mentre il Sassuolo sta faticando a costruire situazioni pericolose.

70′ Dentro Rovatti e Fontana, fuori Henriksen e Moriano.

69′ Lolli sbaglia il controllo a seguire e entra alle gambe di Di Nunzio: giallo giusto per il numero 7.

67′ Anche Traorè e D’Andrea stanno vedendo la partita a bordo campo: c’è la prima squadra a fare il defaticante dopo Empoli-Sassuolo.

66′ Perini si allunga palla e guadagna un corner: Ravaioli batte corto per Moriano, che sbaglia del tutto la misura del cross.

65′ Della Salandra fa valere il suo fisico statuario per spizzare di testa verso Rossi: Henriksen capisce tutto e spazza in out.

63′ Petta, attaccato da Moriano e Perini, alleggerisce in fallo laterale un campanile insidioso.

62′ Pedone richiama in panchina Lombardo: al suo posto Perini. Non cambia nulla a livello tattico.

61′ Altra parata notevole di Scacchetti su un tiro da fuori di Di Porto.

60′ Una prima ora di gioco non indimenticabile, quella tra Sassuolo e Lazio.

59′ Sponda di Di Nunzio per Della Salandra, che arriva in ritardo sul pallone commettendo fallo su Scacchetti.

57′ Zafferri contrasta regolarmente Di Nunzio, che resta a terra: l’azione prosegue ma Deri mette troppi giri nel passaggio per Moriano.

55′ Doppio cambio per la Lazio: fuori Oliva e Bigotti, dentro Sardo e Rossi.

54′ Bigotti cerca la furbata trattenendo Henriksen e involandosi verso la porta: se ne accorge l’arbitro, che fischia fallo.

52′ LOLLI! Corner di Ravaioli sul secondo palo per Lolli, che colpisce di testa da fermo verso la porta: Polidori blocca al petto.

51′ MORIANO! Lombardo viene atterrato in area da un difensore avversario, la palla sbuca dalle parti di Moriano che tira da posizione defilata: Polidori mura in corner.

50′ Cannatelli fa saltare a vuoto Di Bitonto, ma il suo tiro-cross termina direttamente sul fondo.

47′ Occasione Lazio! Discesa sulla destra di Di Porto e cross basso per un compagno: ci prova prima Della Salandra e poi Oliva, ma Scacchetti chiude la saracinesca e conserva lo 0-0.

46′ INIZIA LA RIPRESA! Muove palla il Sassuolo, che ha effettuato un cambio: fuori l’ammonito Parlato, dentro Deri.

11:48 FINE PRIMO TEMPO! Ancora 0-0 al Mapei tra Sassuolo e Lazio Under 18. Poco da segnalare per questi primi 45 minuti, se non una super parata di Scacchetti su Di Nunzio.

45+1′ Lolli fa a spallate e serve Zafferri, ma è bravo Oliva nel rientro difensivo.

44′ Tiro velleitario di Oliva, che vanifica una bella azione manovrata della Lazio.

43′ Corradini e Bigotti si trattengono a vicenda: l’arbitro premia la Lazio, che avrà a disposizione una punizione dal lato corto dell’area.

42′ Moriano punta l’uomo ma perde il pallone per strada.

41′ Zafferri commette un fallo innocuo su Oliva, che cade come se avesse subito un fallo il triplo più intenso.

40′ Continua il duello personale tra Oliva e l’arbitro: stavolta il numero 10 lamentava una gomitata in area.

39′ Lombardo sfila palla con mestiere a Zazza e conquista un corner inatteso.

36′ Presa plastica di Scacchetti, che fa ripartire subito l’azione: Cannatelli costretto al fallo tattico su Ravaioli, è giallo per lui.

34′ Corner di Ravaioli per la testa di Henriksen, che manca lo specchio della porta.

32′ Di Nunzio cerca il contatto su Parlato, l’arbitro decide di far proseguire. Avesse fischiato fallo, avrebbe anche dovuto estrarre il secondo giallo.

32′ Gol annullato a Bigotti per fuorigioco.

31′ CHE PARATA DI SCACCHETTI! Cross basso dalla destra che attraversa tutta l’area fino ad arrivare al destro di Di Nunzio: conclusione a botta sicura e miracolo di Scacchetti, che parte in controtempo e salva lo 0-0.

30′ Della Salandra lamenta una trattenuta da parte di Henriksen, non ravvisata dal direttore di gara.

27′ Moriano è in ritardo su Petta ma riesce ugualmente a sradicargli palla dai piedi e a guadagnare fallo.

26′ Nessuna delle due squadre finora è riuscita a prendere il sopravvento sull’altra: partita molto equilibrata al MFC.

22′ A gestire le operazioni c’è Gianluca Pane: Pedone è in panchina ma le stampelle gli impediscono di stare in piedi per una partita intera.

21′ Sembra in grado di proseguire Oliva, che rientra in campo zoppicando.

19′ Brutto intervento di Ravaioli sul ginocchio di Oliva: l’arbitro non vede l’intervento e l’azione non si ferma, nonostante Oliva si stia contorcendo a terra dal dolore.

18′ A vedere la partita, oltre ai dirigenti del settore giovanile, ci sono anche l’ad Giovanni Carnevali e il ds Giovanni Rossi, dal lato della sede.

16′ Lolli fa la scelta giusta aprendo per Parlato anziché verticalizzare: il cross del terzino per Ravaioli è interessante ma l’uscita di Polidori spegne l’azione.

14′ Zazza lancia in avanti un pallone senza pretese: Di Nunzio ci crede e conquista un corner, sulla deviazione di testa di Parlato.

12′ Zafferri spacca in due il pressing della Lazio con un fine tocco d’esterno destro: Ravaioli riceve palla ma sbaglia la misura dell’apertura per Moriano, permettendo a Petta di intercettare il passaggio.

11′ DI NUNZIO! E’ per la Lazio la prima occasione di giornata: Corradini spizza un cross proveniente dalla sinistra, mandando fuori giri Parlato alle sue spalle. Ne approfitta Di Nunzio, che scarica in porta un mancino forte e teso disinnescato da Scacchetti.

9′ La punizione di Di Porto è una telefonata per Scacchetti: riparte il Sassuolo.

8′ Filtrante chirurgico di Nazzaro per Di Nunzio, che vince il duello in velocità con Parlato. Il numero 2 lo stende al limite dell’area: punizione e giallo per lui.

6′ Stop e servizio al bacio di Lombardo per Ravaioli, che taglia il campo centralmente ma perde il tempo per il passaggio nell’incrocio con Moriano. Sfuma l’azione.

5′ Fallo conquistato da Di Nunzio: sarà Oliva ad incaricarsi della punizione a spiovere in area.

3′ Lancio per Lombardo, se la cava Petrucci che alleggerisce in fallo laterale.

2′ Di Nunzio sfonda sulla sinistra ma viene tagliato fuori bene da Corradini, che conquista una rimessa dal fondo.

1′ INIZIA SASSUOLO-LAZIO UNDER 18! Primo possesso in favore della Lazio, che attaccherà da sinistra a destra rispetto alla tribuna dello Spazzoli. Tenuta biancoceleste per la Lazio, neroverde per il Sassuolo.

10:59 Le squadre fanno il loro ingresso in campo!

10:48 Le squadre hanno terminato la fase di riscaldamento e sono rientrate nel tunnel per il riconoscimento.

10:46 Diramate le formazioni ufficiali di Sassuolo-Lazio Under 18: Pedone schiera dal primo minuto Scacchetti, Henriksen e Lombardo, convocati ieri con la Primavera. Spazio anche ai due fuoriquota del 2004, i centrocampisti Lolli e Zafferri, che hanno bisogno di mettere minuti nelle gambe.

Tabellino Sassuolo-Lazio Under 18

SASSUOLO-LAZIO 1-0

Reti: 81′ Perini (S)

SASSUOLO: Scacchetti, Parlato (46′ Deri), Di Bitonto, Pigati (C, 86′ Petrosino), Henriksen (70′ Fontana), Corradini, Lolli, Zafferri, Lombardo, Ravaioli, Moriano (70′ Rovatti).

A disposizione: Zouaghi, Manini, Casini, Perini, Toni.

Allenatore: Francesco Pedone.

LAZIO: Polidori, Cannatelli, Petta, Nazzaro (C), Petrucci, Zazza, Bigotti (55′ Sardo), Di Porto, Della Salandra, Oliva (55′ Rossi), Di Nunzio (78′ Reddavide).

A disposizione: Ierardi, Giranelli, Cannavaro, Cervello, Menegon, Giubrone.

Allenatore: Salvatore Durso.

Arbitro: Sig. Mirri di Savona.
Assistenti: Sig. Lauri di Modena e Sig. Todaro di Finale Emilia.

Ammoniti: 8′ Parlato (S), 36′ Cannatelli (L), 69′ Lolli (S), 79′ Corradini (S)
Espulsi: 84′ Corradini (S) per doppia ammonizione.

Note

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

Francesco Pedone Sassuolo (4)

CS – Pedone dopo Sassuolo-Napoli U18 1-0: “Bravi a mantenere il piglio giusto e il controllo del gioco”

Dopo la vittoria-impresa in dieci ottenuta contro il Napoli, mister Pedone ha parlato ai microfoni …