venerdì , 9 Dicembre 2022
pagelle dei tifosi sassuolo napoli
foto: sassuolocalcio.it

VIDEO – Gli highlights di Sassuolo-Napoli 2-2

Si è concluso sul 2-2 il match tra Sassuolo e Napoli. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, i ragazzi di Dionisi giocano una buona partita ma vanno sotto di due. Nel finale, però, complice il calo del Napoli, la squadra emiliana riesce ad agguantare il pareggio rischiando anche di vincere la gara. Ecco gli highlights del match.

Leggi anche > Sassuolo-Napoli 2-2: da eterni rimontati a maghi delle rimonte

La prima occasione della gara è per il Napoli: al 14′, Zielinski viene pescato dentro al limite dell’area piccola ma calcia altissimo sprecando una grande occasione. Al 26′, Consigli sfodera il primo grande intervento della serata: contropiede del Napoli guidato da Insigne, il capitano azzurro arriva in area di rigore e cerca il tiro di punta indirizzato sul secondo palo, Consigli si distende con rapidità e dice di no a Insigne. Sul finale di frazione si fa vedere anche il Sassuolo: al 38′ ci prova Raspadori, ma il suo destro è ben controllato da Ospina, mentre al 43′ Ferrari colpisce con il mancino da dentro l’area di rigore ma Ospina si fa trovare pronto.

Il primo quarto d’ora della ripresa è tutto di marca partenopea. Al 51′ i ragazzi di Spalletti passano in vantaggio: Mertens ruba palla a Ferrari e serve Zielinski, il polacco vede Fabian Ruiz arrivare dalle retrovie e lo serve, lo spagnolo calcia di prima intenzione e con un gran rasoterra buca Consigli. Passano solo pochi minuti e al 59′ il Napoli raddoppia: Mertens apre per Zielinski sulla destra, il polacco gliela restituisce con un tocco morbido e il belga insacca tutto solo davanti a Consigli. Sembra finita per il Sassuolo.

Dionisi decide di far entrare Matheus Henrique e Kyriakopoulos e la squadra cambia faccia. Al 71′, infatti, il greco pennella un gran cross dalla sinistra trovando Scamacca al centro dell’area, il centravanti neroverde controlla di petto e scarica un missile sotto la traversa di Ospina riaprendo la gara. I neroverdi spingono e all’89’ la pareggiano: punizione dalla sinistra di Berardi e colpo di testa di capitan Ferrari che si infila sotto l’incrocio dei pali. Il Sassuolo ha anche l’occasione per vincerla: al 92′ Berardi scippa la palla a Rrhamani e serve Defrel che insacca. L’arbitro, però, dopo la revisione al VAR annulla per fallo di Berardi.

Leggi anche > Le pagelle di Sassuolo-Napoli 2-2: la tenacia è ripagata 

Segui CS anche su Instagram! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

focus junior traorè

Sassuolo, il punto alla sosta: quando vedremo il miglior Traorè?

E’ dedicato a Hamed Junior Traorè, il terzo degli approfondimenti sui giocatori del Sassuolo alla …