domenica , 19 Maggio 2024
pedone primavera
foto: Alberto Benaglia per Canale Sassuolo

Viareggio Cup, l’intervista a Pedone dopo Sassuolo-Rukh L’viv 1-0

Il Sassuolo ha esordito con il piede giusto nella gara inaugurale della 73^ Viareggio Cup, giocata al “Ferracci” di Torre del Lago. I neroverdi, da campioni uscenti, hanno piegato gli ucraini del Rukh L’viv per 1-0 grazie ad una rete di Adrian Caragea. Di seguito, le parole di mister Francesco Pedone ai microfoni di Rai Sport.

“Ci siamo complicati da soli la partita, abbiamo fatto diversi tiri in porta. Il loro portiere è stato molto bravo in almeno 2/3 occasioni, ha fatto delle parate molto belle. E’ normale che più va avanti la partita, in un campo pesante dopo la pioggia, e più le forze e la lucidità vengono a mancare. Siamo stati bravi a crederci fino alla fine e siamo stati premiati dal gol. Ai ragazzi ho detto che la Viareggio Cup è una vetrina importante: giocare bene e di squadra aiuta anche i singoli a dimostrare il proprio talento. Ad ogni partita mettiamo il massimo del nostro gioco e della nostra propositività per far emergere i singoli. Giocheremo le prossime partite come quella di oggi: speriamo vada altrettanto bene”.

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

sassuolo cagliari under 18

Sassuolo Under 18: Frangella illude, la Fiorentina rimonta al Viola Park

Sconfitta in esterna per il Sassuolo Under 18 che, nel posticipo della terzultima giornata di …