lunedì , 22 Aprile 2024
pedone primavera
foto: Alberto Benaglia per Canale Sassuolo

Viareggio Cup: le parole di Negri e Pedone dopo la qualificazione agli ottavi

Ieri pomeriggio, il Sassuolo Under 18 si è qualificato agli ottavi di finale della 74^ Viareggio Cup con una giornata d’anticipo: è bastato un 6-1 al Westchester United che, contemporaneamente all’1-1 tra Galatasaray e Lucchese, ha permesso al Sassuolo di diventare irraggiungibile per tutte. A margine della partita, MondoPrimavera ha intervistato Gabriele Negri, autore di una doppietta, e mister Francesco Pedone.

Negri: “Sono contento della prestazione di oggi. Sono contento anche per quanto riguarda i gol, sia per me stesso ma anche per la squadra: ci hanno aiutato a vincere oggi e contro il Galatasaray. È da tanto tempo che ci alleniamo con intensità e credo che entrambe le vittorie siano ampiamente meritate. Siamo campioni uscenti? Sì, il Sassuolo è già da qualche anno che vince il Torneo di Viareggio. Vincerlo una terza volta consecutiva sarebbe molto bello e lavoriamo per quello. Lucchese? Puntiamo a vincere pure contro di loro in modo da arrivare primi nel girone a punteggio pieno con 9 punti”.

Pedone: “Sono contento della vittoria e della prestazione dei ragazzi. Oggi abbiamo cambiato tanto rispetto alla partita con il Galatasaray. Giocare ogni due giorni non è facile, bisogna gestire le forze e le energie e soprattutto non voglio che i ragazzi si facciano male, visto che la stagione è ancora lunga. Oggi abbiamo gestito bene la palla, con il tempo abbiamo preso sempre più predominio del gioco. Siamo passati in vantaggio, abbiamo subito immediatamente il gol del pareggio, poi siamo stati bravi a farne un altro e far andare la partita in discesa. Faremo il punto con i ragazzi: oggi eravamo senza fuori quota perché giustamente la Primavera ne ha bisogno. Abbiamo un po’ di 2007 che oggi hanno meritatamente giocato. Venerdì siamo pronti a mettere in campo chi lo merita, chi ha prospettiva. Metteremo la formazione migliore, tenendo conto di tutte le situazioni, per provare a vincere pure con la Lucchese e concludere il girone a punteggio pieno”.

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

pedone sassuolo lazio under 18

Under 18, l’intervista a Pedone dopo Sassuolo-Lazio 1-1

Pari e patta tra Sassuolo e Lazio Under 18, nella gara della 28^ giornata di …