venerdì , 18 settembre 2020
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Verona: tutto quello che c’è da sapere su match

Verso Sassuolo-Verona: tutto quello che c’è da sapere su match

Sassuolo-Verona è la terzultima giornata di campionato, in palio ci sono ancora nove punti e il Sassuolo proverà fino all’ultimo a recuperare quel punticino che al momento ci separa dai rossoneri e sperare che sia la Juventus ad aggiudicarsi la Tim Cup. Difficile dire chi tra Sassuolo e Milan abbia un percorso più insidioso da qui alla fine del campionato, il Sassuolo incontrerà: Verona, Frosinone e Inter; mentre il Milan: Frosinone, Bologna e Roma.

Domenica al Mapei Stadium arriva il Verona che seppur matematicamente retrocesso in Serie B, sarà accompagnato da un discreto numero di tifosi che riempiranno l’intero settore ospite con i colori giallo-blu, un forte incitamento alla squadra affinché chiuda questo campionato con orgoglio.

Servirà motivazione, gli scaligeri affronteranno la gara con serenità, il Sassuolo deve continuare a credere nella rincorsa al sesto posto, poi se Europa non sarà… resterà comunque il ricordo di una stagione già di per sé straordinaria, che ha regalato il record di punti in Serie A ed è segno della continua crescita di un gruppo che non vuole smettere di correre e di sognare.

sassuolo-verona-statistiche

Questi i principali OPTA FACTS di Sassuolo-Verona:

  • Per le due formazioni, una vittoria per parte nei due precedenti al Mapei Stadium di Reggio Emilia, entrambe con il punteggio di 2-1
  • E’ un Sassuolo da record: con tre gara ancora da giocare, i neroverdi hanno già stabilito il record di punti stagionali (52) e il record di partite vinte in una singola stagione (13). Rispetto al primo anno di Serie A, il Sassuolo ha raddoppiato i suoi punti: da 28 a 52 (dopo 35 giornate).
  • Tra tutte le squadre di Serie A, il Sassuolo è quella che in percentuale centra più volte lo specchio della porta su calcio di punizione diretto: 58%. Il Verona è la squadra con la percentuale realizzativa più alta: 27%.
  • 35 gol del Sassuolo sono Made in Italy, realizzati da calciatori italiani, nessun altro club ha fatto meglio.
  • Dopo il Frosinone, il Sassuolo è la squadra più perforata con tiri da fuori area su azione: 9.
  • I neroverdi in casa hanno guadagnato 12 punti in rimonta, primato condiviso con il Napoli.
  • Acerbi e Pisano (con Gonzalo Rodriguez) sono i difensori più prolifici di questo campionato, con 4 gol a testa.
  • Francesco Acerbi è anche il giocatore con più palle intercettate in questo campionato: 125.
  • Il Sassuolo è l’unica avversaria affrontata almeno 5 volte in Serie A a cui Pazzini non ha mai segnato.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

designazioni arbitro sassuolo

Designazioni arbitrali 1^ giornata: Marinelli per Sassuolo-Cagliari

Il sito della Lega Calcio ha appena comunicato le designazioni arbitrali per la prima giornata …