venerdì , 25 settembre 2020
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Torino: la partita degli ex
A Sassuolo si sta lavorando sul ritorno di Simone Zaza. L'attaccante del Torino, già in neroverde dal 2013 al 2015, costa però 14 milioni. Una cifra alla quale il Sassuolo potrebbe anche pensare, sebbene ci sia da fare prima qualche operazione in uscita. Il nome caldo è quello di Babacar, che piace all'estero (Cina e Inghilterra) e alla Spal. Per lui il Sassuolo chiederà almeno 6 milioni di euro. A questo punto, però, se è vero che Ciccio Caputo è praticamente ad un passo dall'approdo in neroverde, si fa strada sempre di più la partenza di Kevin-Prince Boateng. In ogni caso, la strada che potrebbe aprire al ritorno di Zaza al Sassuolo è lunga e molto tortuosa: sulle sue tracce ci sono anche Genoa e Bologna.

Verso Sassuolo-Torino: la partita degli ex

Sabato 22 dicembre si giocherà Sassuolo-Torino, partita importante per due giocatori, ex della gara. Si tratta di Antonio Rosati e Simone Zaza.

Sassuolo-Torino, la partita degli ex: Antonio Rosati

Il portiere, classe 1983, è arrivato al Sassuolo in prestito dal Napoli durante la stagione 2013-14.

Con lui tra i pali il Sassuolo cominciò la sua prima stagione in serie A, ma dopo le quattro reti subite contro il Livorno nella seconda giornata di quell’anno, fu relegato in panchina per lasciare il posto prima ad Alberto Pomini e poi a Gianluca Pegolo.

A gennaio, si trasferì ancora in prestito a Firenze, dopo sole 3 presenze in neroverde.

Sassuolo-Torino, la partita degli ex: Simone Zaza

L’ex per eccellenza è però Simone Zaza. L’attaccante lucano ha disputato ben due campionati in maglia neroverde. La Juventus lo acquistò infatti dalla Sampdoria nell’estate 2013, cedendolo subito in compartecipazione al Sassuolo.

Sua è la prima rete realizzata dal Sassuolo nei campionati di Serie A, contro il Livorno, nonché il gol contro il Napoli che valse ai neroverdi il primo punto nella massima competizione nazionale.

Acquistato a titolo definitivo dal Sassuolo nell’estate 2014 con diritto di riacquisto da parte della Juventus, dopo un’altra ottima stagione in Emilia, Madama decise di portarlo a Torino. In neroverde, Zaza ha disputato un totale di 69 partite con 21 reti.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

sassuolo-spezia 1-0 rogerio ricci

Focus on Spezia-Sassuolo: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse, highlights dell’ultima volta

Domenica 27 settembre 2020 alle 12.30 si giocherà Spezia-Sassuolo, gara valida per la giornata numero …