martedì , 1 dicembre 2020
Home / Coppa Italia / Verso Sassuolo-Spezia, Bucchi: “Siamo carichi, ora testa solo alla Coppa Italia”
fonte: sassuolocalcio.it

Verso Sassuolo-Spezia, Bucchi: “Siamo carichi, ora testa solo alla Coppa Italia”

Cristian Bucchi ha tenuto la sua prima conferenza stampa da tecnico del Sassuolo prima di una gara ufficiale. In vista di Sassuolo-Spezia il mister ha ben chiari gli obiettivi che la squadra dovrà perseguire e mette in luce la sua personale motivazione: “Più che emozionato mi sento carico. Abbiamo fatto un ottimo precampionato e ci siamo conosciuti reciprocamente; ho cercato di proporre il mio pensiero di gioco che non è molto diverso da quello che era il percorso già intrapreso dalla squadra, e ne ho approfittato per conoscere il carattere dei ragazzi. Abbiamo cercato di riproporre questa conoscenza nahce sul campo e abbiamo fatto un buon percorso. Non siamo ancora al 100% ma siamo sicuramente cresciuti in condizione fisica e nel modo di tenere il campo. Ora iniziano le partite vere soggiunge il tecnico “e dobbiamo essere mossi dalla voglia prima di passare il turno e poi di fare punti in campionato. Sono molto motivato in questo senso e lo sono anche i ragazzi”.

Peluso e Magnanelli saranno a disposizione” prosegue Bucchi accennando ai due giocatori non scesi in campo nell’amichevole di mercoledì contro la Cremonese “mentre probabilmente non convocherò Duncan che ha un piccolo risentimento muscolare. Meglio non rischiare in questo momento, siamo stati bravi a non perdere pezzi per strada durante la preparazione il che è fondamentale per dare a quanti più giocatori possibile un buon minutaggio. A malincuore Alfred, che ha fatto molto bene, sarà a disposizione da martedì, nella settimana che porta al campionato”.

fonte: sassuolocalcio.it

 

Il mister si concentra poi, nel video disponibile su Sassuolo Channel, sull’avversario di domani sera: “Lo Spezia è buona squadra, hanno cambiato allenatore e modulo ma hanno ambizioni importati. Si tratta di una squadra quadrata composta da giocatori di esperienza: hanno vinto largamente nel turno precedente e verranno senza dubbio a giocarsela. Sarà una partita piena di insidie come tutte quelle che affronteremo quest’anno e credo che l’abbiamo preparata nel modo giusto e con la giusta carica emotiva. Al momento penso solo alla Coppa, abbiamo tutte le carte in regola per arrivare in fondo e non penso al campionato ora come ora”.

Bucchi conclude poi con alcune valutazioni tra campo e mercato: Non sono abituato a dare ruoli fissi a centrocampo, nel senso che non vedo giocatori capaci solo di fare la mezz’ala o solo di stare davanti alla difesa. Al posto di Duncan potarnno giocare tutti, valuterò le scelte a seconda dello stato di forma dei giocatori in primis con un occhio all’avversario che incontreremo. La squadra è ben miscelata e ben assortita, probabilmente arriverà un terzino sinistro perché con l’infortunio di Dell’Orco siamo scoperti nel ruolo. Per il resto la volontà mia e della società è quella di trattenere tutti, eccetto qualche giovane che legittimamente e per fare esperienza potrà andare altrove per continuare il proprio percorso di crescita”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Jeremie Boga Spal sassuolo-spal precedenti

Tabellone Coppa Italia: Sassuolo-SPAL al Mapei Stadium, ai quarti contro la Juve?

La Lega Serie A ha sorteggiato il tabellone per gli Ottavi e i Quarti di …