domenica , 29 novembre 2020
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Roma: le probabili formazioni

Verso Sassuolo-Roma: le probabili formazioni

Il campionato bussa di nuovo alle porte: Sassuolo-Roma, partita fissata per mercoledì 26 ottobre alle ore 20.45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, vedrà la squadra di Eusebio Di Francesco affrontare quella di Spalletti. Una gara senza dubbio particolare dal punto di vista emotivo per il mister neroverde, ex giocatore e tifoso giallorosso, ma soprattutto non priva di insidie al cospetto di una delle squadre più quotate della Serie A.

La Roma ha però numerose defezioni con le quali misurarsi: risultano al momento indisponibili Perotti, Bruno Peres, Vermalen e il lungodegente Mario Rui, che rientrerà solo nel 2017 e la cui assenza ha scombinato i piani di inizio stagione della squadra di Spalletti, che molto avrebbe puntato sul laterale basso ex Empoli. Probabile un turnover tra Paredes, autore di una buona prestazione contro il Palermo, e Strootman, che dovrebbe riprendere il suo posto da titolare a metà campo. In difesa torna a disposizione Rudiger, ripresosi dopo l’operazione al ginocchio destro del giugno scorso.

Dal canto suo il Sassuolo, ancora alle prese con le condizioni non perfette di Berardi, dovrà ancora rinunciare a Missiroli e Letschert, oltre che a Francesco Magnanelli. Il condottiero del centrocampo, uscito dopo pochi minuti dall’inizio di Bologna-Sassuolo per un problema muscolare, paga il tour de force che lo ha visto in campo ininterrottamente dalla fine di luglio e le sue condizioni sono al momento da valutare. Al posto del capitano favorito Pellegrini su Sensi.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-ROMA

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Antei, Acerbi, Peluso; Biondini, Pellegrini, Duncan; Defrel, Matri, Politano. A disposizione: Pegolo, Pomini, Lirola, Cannavaro, Terranova, Dell’Orco, Sensi, Mazzitelli, Iemmello, Ricci, Ragusa.

Allenatore: Eusebio Di Francesco

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Strootman, De Rossi; Salah, Nainggolan, El Shaaravy; Dzeko. A disposizione: Allison, Lobont, Emerson, Rudiger, De Santis, Paredes, Gerson, Iturbe, Totti.

Allenatore: Luciano Spalletti

difra_allenamento2

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Inter 0-3: i neroverdi dominano le statistiche, ma i tre punti vanno all’Inter

Sassuolo-Inter 0-3 è la prima caduta stagionale della formazione neroverde, sconfitta dopo otto risultati utili …