giovedì , 1 ottobre 2020
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Fiorentina: Pioli e De Zerbi, destini incrociati

Verso Sassuolo-Fiorentina: Pioli e De Zerbi, destini incrociati

Ci sono allenatori che vedono i loro destini incrociarsi a più non posso. È il caso di Stefano Pioli e Roberto De Zerbi.

Il primo, ex tecnico neroverde, siede sulla panchina viola. Il secondo, attuale allenatore del Sassuolo, potrebbe finirci l’anno prossimo.

Sì, perché con la crisi di risultati che sta vivendo la Fiorentina (che non vince dallo scorso 30 settembre), in casa Viola si sta pensando già all’allenatore per la prossima stagione. E chi meglio di Roberto De Zerbi?

L’allenatore del Sassuolo ha un contratto con la società di Squinzi fino al 2020, ma potrebbe decidere di lasciare la panchina a fine stagione.

Nel frattempo, Pioli rischia l’esonero. Qualora non dovesse arrivare una vittoria proprio contro il Sassuolo, rischierebbe seriamente di tornare a casa. Al suo posto, per ora, in pole c’è Roberto Donadoni. Ma a giugno qualcosa potrebbe cambiare…

Leggi anche > SASSUOLO-FIORENTINA: LA PARTITA DEGLI EX

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Spezia-Sassuolo 1-4: Caputo vede i 40 gol in Serie A

La prima vittoria del Sassuolo 2020/2021 non ha tardato ad arrivare: alla seconda uscita stagionale, …