giovedì , 23 maggio 2019
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Fiorentina: Pioli e De Zerbi, destini incrociati

Verso Sassuolo-Fiorentina: Pioli e De Zerbi, destini incrociati

Ci sono allenatori che vedono i loro destini incrociarsi a più non posso. È il caso di Stefano Pioli e Roberto De Zerbi.

Il primo, ex tecnico neroverde, siede sulla panchina viola. Il secondo, attuale allenatore del Sassuolo, potrebbe finirci l’anno prossimo.

Sì, perché con la crisi di risultati che sta vivendo la Fiorentina (che non vince dallo scorso 30 settembre), in casa Viola si sta pensando già all’allenatore per la prossima stagione. E chi meglio di Roberto De Zerbi?

L’allenatore del Sassuolo ha un contratto con la società di Squinzi fino al 2020, ma potrebbe decidere di lasciare la panchina a fine stagione.

Nel frattempo, Pioli rischia l’esonero. Qualora non dovesse arrivare una vittoria proprio contro il Sassuolo, rischierebbe seriamente di tornare a casa. Al suo posto, per ora, in pole c’è Roberto Donadoni. Ma a giugno qualcosa potrebbe cambiare…

Leggi anche > SASSUOLO-FIORENTINA: LA PARTITA DEGLI EX

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Verso Atalanta-Sassuolo, De Zerbi: “Vogliamo il 10° posto, daremo il massimo”

Roberto De Zerbi parla a La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Il tecnico del …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi