venerdì , 2 Dicembre 2022
Alessio Dionisi sassuolo fiorentina
Credits: FIGC

Venezia-Sassuolo 1-4, Dionisi: “Quando non sbagliamo l’approccio le cose vengono più facilmente”

Mister Alessio Dionisi ha parlato al termine di Venezia-Sassuolo 1-4 (qui il tabellino del match). Il tecnico neroverde ha dato la sua visione della partita ai microfoni di DAZN.

Terza vittoria di fila per il Sassuolo: L’obiettivo è raggiungere la quarta vittoria di fila. Non eravamo mai arrivati a tre, arriveremo a quattro. Il primo tempo è stato piuttosto in discesa. Il secondo ce lo siamo un po’ complicato, siamo stati un po’ leziosi. Dobbiamo affrontare la prossima partita come una finale“.

Il Sassuolo è in un ottimo momento: Noi stiamo lavorando per essere più imprevedibili possibili. Abbiamo quattro giocatori davanti bravi, più occasioni diamo loro più siamo in grado di far gol. Dicevo di calmarci perché non dovevamo disunirci, non dovevamo attaccare in tanti e difendere in pochi. Sinceramente credo che in queste partite se non sbagliamo l’approccio difficilmente non raggiungiamo il risultato. Se, come oggi, non sbagli l’approccio, le cose vengono più facilmente. Preferisco dare continuità ad approccio e mentalità. Ci mancava e ce lo stiamo mettendo e dobbiamo continuare a metterla“.

Anche la squadra gioca decisamente meglio: “Nell’ultimo periodo abbiamo meno dubbi su cosa fare in campo. I ragazzi hanno conoscenze importanti. Abbiamo cambiato un po’ di cose rispetto all’anno scorso ed è normale aver avuto alti e bassi. Ora siamo più consapevoli su cosa vogliamo fare. C’è una linea guida per tutti e le cose stanno venendo meglio nella qualità del gioco e nelle occasioni create. Berardi è il miglior esterno offensivo italiano. Sottoscrivo“.

Seguici anche su Instagram

alessio dionisi sassuolo-cagliari
foto: sassuolocalcio.it

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

focus junior traorè

Sassuolo, il punto alla sosta: quando vedremo il miglior Traorè?

E’ dedicato a Hamed Junior Traorè, il terzo degli approfondimenti sui giocatori del Sassuolo alla …