martedì , 6 Dicembre 2022
roma sassuolo under 18

Under 18, Roma-Sassuolo 4-1. Pedone: “Risultato severo, dobbiamo trovare solidità nel gioco”

Seconda sconfitta in tre partite di campionato per il Sassuolo Under 18 di mister Francesco Pedone. A Trigoria, i neroverdi cadono 4-1 con i padroni di casa della Roma. In  Settimana prossima, i ragazzi di Pedone ospiteranno la Sampdoria.

I neroverdi vanno in vantaggio per primi con Lombardo: brutto rilancio del portiere direttamente sull’attaccante neroverde che batte Cavacchioli e mette dentro con un cucchiaio. Un minuto dopo, però, Di Bitonto stende Misitano in area di rigore, concedendo un rigore ai giallorossi, realizzato da Bolzan.

La Roma passa in vantaggio al 25′ con un tiro di Misitano dai 25 metri che si scaglia alla destra di Scacchetti. Il terzo gol arriva al 34′ con Bolzan che si infila tra le maglie della difesa neroverde e conclude a rete da posizione ravvicinata, raccogliendo un cross proveniente dalla destra.

Equilibrato il secondo tempo, con il Sassuolo un paio di volte vicino a riaprire la partita. Ma all’89’ è la Roma a chiudere del tutto i giochi con Misitano che firma la doppietta personale e porta definitivamente a casa la partita con un gran tiro a incrociare.

Le parole di Pedone dopo Roma-Sassuolo

Mister Francesco Pedone ha commentato la partita di oggi in esclusiva per Canale Sassuolo:

Il risultato è un po’ severo. Sul 3-1 abbiamo avuto opportunità per fare il 3-2 e riaprire la partita. Poi avevamo iniziato bene la partita, con il piglio giusto e la personalità giusta. Siamo passati in vantaggio meritatamente, con un bel gol. E poi, come anche ad Empoli, abbiamo commesso un errore in difesa che abbiamo pagato caro concedendo un calcio di rigore. E da lì abbiamo avuto un calo che dobbiamo assolutamente toglierci. Ci sta l’episodio negativo ma noi da lì abbiamo smesso un po’ di giocare. Loro hanno giocatori di qualità soprattutto davanti e abbiamo subito quelle due reti che hanno inevitabilmente segnato la partita“.

Nel secondo tempo la partita è stata equilibrata. Potevamo fare il gol del 3-2 in due occasioni con Lombardo e Zafferri, che hanno avuto belle occasioni per riaprire la partita. Loro sono stati bravi e l’ultimo gol è arrivato praticamente alla fine. Il risultato non meritava di essere così largo. Sta a noi leccarci le ferite e cercare di trovare cose da cui ripartire da questa sconfitta. Dobbiamo capire i nostri errori, essere più squadra, entrare meglio dentro la partita e comprenderci di più. Si passa attraverso queste cose. Dobbiamo trovare solidità sia nel gioco che a livello caratteriale per determinare le partite come squadra e non solo come singoli“.

Tabellino Roma-Sassuolo Under 18

ROMA-SASSUOLO 4-1

Reti: 16′ Lombardo (S), 18′ rig. Bolzan (R), 22′ Misitano (R), 34′ Bolzan (R), 89′ Misitano (R)

ROMA: Razumejevs; Cavacchioli, Ienco, Ivkovic (dal 55′ Romano), Plaia, Boldrini, Nardozi, Cichella, Misitano, Graziani (dal 66′ Mlakar), Bolzan (C, dal 82′ Surricchio).
A disposizione: Mengucci, Karagiorgis, Golic, Cioffredi, Rozzi, Tarantino.
Allenatore: Tugberk Tanrivermis.

SASSUOLO: Scacchetti; Martini (dal 80′ Fontana), Parlato, Pigati (C, dal 87′ Toni), Di Bitonto, Corradini, Rigo (dal 46′ Casini), Zafferri (dal 80′ Ravaioli), Perini (dal 71′ Rovatti), Okojie (dal 46′ Petrosino), Lombardo.
A disposizione: Zouaghi, Deri, Manini.
Allenatore: Francesco Pedone.

Arbitro: Sig. Torreggiani di Civitavecchia.
Assistenti: Sig. Bianchi di Roma 1 e Sig. Gookooluk di Civitavecchia.

Ammoniti: Ienco (R), Martini (S)
Espulsi:

Note:

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Francesco Pedone Sassuolo (4)

CS – Pedone dopo Sassuolo-Napoli U18 1-0: “Bravi a mantenere il piglio giusto e il controllo del gioco”

Dopo la vittoria-impresa in dieci ottenuta contro il Napoli, mister Pedone ha parlato ai microfoni …