venerdì , 2 Dicembre 2022
filippo pensalfini intervista
foto: Alberto Benaglia

Under-17, Pensalfini dopo Sassuolo-Genoa 0-2: “Ci sono mancati gli ultimi 16 metri, ma ai ragazzi non rimprovero nulla”

Filippo Pensalfini, allenatore dell’Under-17 del Sassuolo, ha parlato ai nostri microfoni dopo la sconfitta subita in Sassuolo-Genoa 0-2.

Prima mezz’ora ottima sia a livello di singoli che di squadra ma qualche problema nel finale: “Sono d’accordo, un buon primo tempo. Ci sono mancati gli ultimi 16 metri. I ragazzi secondo me hanno fatto la loro partita. È un’ottima squadra che ha i punti che merita“.

Dopo il Pisa è arrivata una buona prestazione a livello di gioco, al di là della mancanza del gol: “Sono contento dell’atteggiamento. I ragazzi giocano. La nostra squadra per le qualità che ha può solo giocare. Loro fanno un altro tipo di calcio. Poi a volte va bene, altre no. È difficile essere concreti giocando questo calcio, non è scontato. Vuol dire essere mentalizzati, e farsi trovare pronti, determinati a far gol. I ragazzi comunque lo fanno bene, ma quando non arriva il risultato ci si abbatte un po’ ma andiamo avanti per la nostra strada“.

Infine, due parole sul ritorno di Perini: “Giovanni ci può dare una soluzione alta che ci può aiutare, grazie alle sue caratteristiche. Facciamo fatica a tenere la palla davanti quando la alziamo, ma nonostante tutto ai ragazzi non posso rimproverare niente. Vorrei solo un po’ meno paura, ma dobbiamo affrontare gli avversari con coraggio“.

sassuolo torino under 17
foto: Alberto Benaglia
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

FOTOGALLERY – Under 17, Sassuolo-Sampdoria 3-0

FOTOGALLERY SASSUOLO-SAMPDORIA UNDER 17 (FOTO: ALBERTO BENAGLIA) Leggi anche > CRONACA SASSUOLO-SAMPDORIA UNDER 17 Unisciti …