venerdì , 30 ottobre 2020
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Under 17 Sassuolo / Under 17 fuori dal Beppe Viola: il Partizan vince 1-0 e avanza
Allievi Under 17 Sassuolo

Under 17 fuori dal Beppe Viola: il Partizan vince 1-0 e avanza

Gli Allievi Under 17 del Sassuolo vengono eliminati dal 46° Torneo Città di Arco – Beppe Viola: nella terza giornata, in programma oggi, i ragazzi di Felice Tufano sono stati sconfitti dal Partizan Belgrado con il risultato di 1-0. In virtù della formula del torneo, che prevede il passaggio alle semifinali alle sole prime classificate di ogni girone, il Sassuolo esce dalla competizione senza essere riuscito a segnare neanche un gol su azione. La classifica finale del girone vede il Partizan, con 7 punti, avanzare alle semifinali (affronterà la Roma), seguito dalla Lazio a 5 punti, dal Sassuolo a 2 punti e dalla Rappresentativa Trentino ad 1 punto.

I serbi sono molto validi qualitativamente parlando: in palleggio, eccezion fatta per qualche disimpegno errato, i ragazzi di Lazetic si fanno preferire ai neroverdi, che non riescono a rendersi pericolosi dalle parti di Vukanic. Il gol del Partizan arriva in contropiede: sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto corto, i serbi recuperano palla lanciando sulla fascia mancina Kokir; il talento con la 10 sulle spalle vede il movimento senza palla di Novic e lo premia con un bel passaggio. A tu per tu con Fasolino, il numero 9 non sbaglia.

Il Sassuolo, che deve necessariamente vincere, reagisce solo nel secondo tempo: Vukanic salva il risultato con un provvidenziale doppio intervento su Raspadori. I serbi, ad un passo dalla qualificazione, si lasciano andare a delle eccessive perdite di tempo, riuscendo ad ottenere l’effetto desiderato: con il ritmo continuamente interrotto, i ragazzi di Tufano non riescono a segnare e vengono eliminati dal torneo.

Domenica prossima torna il campionato: la 22a giornata vedrà il Sassuolo opposto in trasferta al Pisa. Il tabellino di Partizan Belgrado-Sassuolo:

PARTIZAN BELGRADO-SASSUOLO 1-0

RETI: 28′ Novic.

PARTIZAN: Vukanic, Vujic (dal 70′ Balaz), Manov, Gajic, Markovic, Vjestica, Jankovic (dal 52′ Pavlovic), Milosavljevic, Novic (dal 70’+2 Ilic), Kokir, Bojic (dal 67′ Antonijevic).

A disposizione: Djokic, Simunovic, Novakovic.

Allenatore: Zarko Lazetic.

SASSUOLO (4-3-3): Fasolino; Calegari (dal 36′ Mayingi), Dembacaj, Ferraresi, Castelluzzo; Solla, Ghion, Giordano (dal 36′ Bartoli); Baietti (dal 55′ Carrozza), Raspadori, Aurelio (dal 55′ Gubellini).

A disposizione: Malpeli, Crescenzi, Modelli, Agnelli.

Allenatore: Felice Tufano.

Arbitro: Sig. Pisetta di Trento.

Assistenti: Sig. Patil e Mehilli di Trento.

Note: ammoniti Calegari e Gubellini (S); Manov e Gajic (P).

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Sassuolo, non c’è pace per l’Under 17: rinviata anche la partita col Torino

L’emergenza COVID sta mettendo i bastoni tra le ruote al normale svolgimento dei campionati giovanili: …