mercoledì , 15 luglio 2020
Home / Campionato / UFFICIALE: Beppe Iachini è il nuovo allenatore della Fiorentina
iachini allenatore fiorentina

UFFICIALE: Beppe Iachini è il nuovo allenatore della Fiorentina

Sarà Beppe Iachini il nuovo allenatore della Fiorentina. Il tecnico marchigiano sostituirà Vincenzo Montella, esonerato due giorni fa dalla dirigenza viola. Dopo l’esperienza a Empoli della scorsa stagione conclusasi con un esonero, Iachini potrebbe ripetere l’impresa fatta con il Sassuolo nella stagione 2017-18, quando portò la squadra alla salvezza.

Leggi anche > IEMMELLO, UN GOL OGNI 100 MINUTI. IL SASSUOLO SI MANGIA LE MANI

Di seguito riportiamo il comunicato della società gigliata:

ACF Fiorentina comunica che Giuseppe Iachini è il nuovo allenatore della Prima Squadra viola.

Iachini, nato ad Ascoli Piceno il 7 maggio 1964, ha vestito, da calciatore, la maglia viola per 127 volte tra il 1989 ed il 1994 e da allenatore ha guidato, tra le altre, Sampdoria, Palermo, Sassuolo ed Udinese.

Rocco Commisso ha voluto così commentare: “Ci tengo a ringraziare Vincenzo Montella per l’impegno e la sua serietà professionale dimostrati qui alla Fiorentina. L’attuale situazione di classifica ci ha imposto un cambio della guida tecnica. Abbiamo scelto Iachini perché è un uomo di spessore, legato a Firenze e alla Fiorentina. Adesso dobbiamo stare uniti e rimetterci sulla giusta strada al più presto tutti insieme”.

Iachini verrà presentato alla stampa il 28 dicembre.

Il nuovo tecnico viola dirigerà il suo primo allenamento al Centro Sportivo Davide Astori il prossimo 29 dicembre.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

sassuolo-juventus probabili formazioni

Probabili formazioni Sassuolo-Juventus: tornano Berardi e Ciccio Caputo

Un Sassuolo scalato fino all’ottavo posto in classifica riceverà, domani sera, una Juventus che non …