giovedì , 23 maggio 2019
Home / Campionato / Tosolini (udineseblog.it): “Risultato aperto, ma l’Udinese può permettersi solo la vittoria”

Tosolini (udineseblog.it): “Risultato aperto, ma l’Udinese può permettersi solo la vittoria”

Alla vigilia della 33^ giornata di campionato Udinese-Sassuolo, abbiamo avuto il piacere d’intervistare Monica Tosolini della testata giornalistica Udineseblog.it, con la collega friulana abbiamo cercato di capire con quale spirito la formazione bianconera, affamata di punti, scenderà in campo contro un Sassuolo che seppur in una posizione di classifica più serena rispetto agli avversari, ancora deve guadagnare la salvezza matematica.

foto: foxsports

Ciao Monica, mancano sei giornate al termine del campionato, l’Udinese alla vigilia della sfida contro il Sassuolo è a 3 punti dalla zona retrocessione. Lo scorso campionato, pur faticando, l’Udinese concluse la stagione raggiungendo il traguardo dei “40 punti per la salvezza”. Quali difficoltà in più ha trovato la squadra rispetto allo scorso campionato?

Diversi fattori hanno condizionato in negativo la stagione bianconera, ad iniziare dagli infortuni. In estate si faceva affidamento sulla conferma di Barak, mancato poi per tre quarti di stagione a causa di una protrusione discale che gli ha impedito di essere disponibile da inizio inverno fino alla fine. Oltre al suo, sono pesati i lunghi ko di Teodorczyk, acquistato in estate per dare un certo peso all’attacco; di Samir, fuori tre mesi, di Lasagna (problema alla spalla) e gli altri infortuni che hanno fatto sì che Nicola, ad un certo punto, si trovasse senza 8 giocatori in rosa. Inoltre il mercato di gennaio non ha aiutato l’allenatore in carica all’epoca: sono arrivati giocatori infortunati (Sandro) o che non giocavano da diverso tempo (i tre del Watford Okaka, Zeegelaar e Wilmot). Nicola ha cercato, per quanto possibile in quel momento, di sfruttare almeno l’attaccante, ma non è bastato. I tre cambi di allenatore, infatti, sono la prova che la stagione non è nata sotto una buona stella.

Leggi anche > UDINESE-SASSUOLO, DE ZERBI: “GARA DETERMINANTE PER ENTRAMBE”

Un disperato bisogno di fare punti, ma due sconfitte consecutive. Qual è l’umore di giocatori e tifosi alla vigilia di Udinese-Sassuolo?

Tudor ha caricato i suoi. La sconfitta contro la Lazio, in particolare, è subito finita nel dimenticatoio per lasciare spazio alla concentrazione in vista del delicato match contro il Sassuolo.

Che partita ti aspetti domani alla Dacia Arena?

Lo ha detto anche Tudor in conferenza stampa: “Sarà battaglia”. Questo promette l’Udinese che non può permettersi altro risultato se non la vittoria.

foto: foxsports

Mi auguro che l’Udinese possa conquistare quanto prima la salvezza, e ti chiedo: la società si sta già riorganizzando per la prossima stagione? E in che modo, verrà confermato Tudor?

Se la società sta già pensando alla prossima stagione, di sicuro non lascia trapelare nulla. Al momento tutti gli sforzi sono per mantenere la categoria in questa stagione e anche la conferma di Tudor potrebbe essere legata al raggiungimento di questo obiettivo.

Rispetto alla sfida conto la Lazio, ci saranno cambi di formazione nella sfida di domani?

Sì, torneranno ‘i titolari’. Dovrebbe essere sempre 3-5-2 ma con Ekong, De Maio, Samir in difesa; Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul e D’Alessandro in mediana; Pussetto (annunciato dallo stesso Tudor) e uno tra Lasagna e Okaka in avanti.

Udinese-Sassuolo, come finirà?

Difficile dirlo, il risultato è apertissimo. Sicuramente l’Udinese farà di tutto per vincere, sfruttando anche il fattore casalingo che nelle ultime 4 gare si è rivelato prezioso.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Verso Atalanta-Sassuolo, De Zerbi: “Vogliamo il 10° posto, daremo il massimo”

Roberto De Zerbi parla a La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Il tecnico del …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi