venerdì , 2 Dicembre 2022
intervista tomaselli
foto: sassuolocalcio.it

Femminile: Como-Sassuolo 2-2, la vittoria sfuma ancora alla fine, le lariane pareggiano al 93′

Il Sassuolo Calcio Femminile arriva ancora ad un passo dalla sua prima vittoria stagionale nel match contro il Como, rimanendo ancorato all’ultimo posto in classifica grazie al pareggio al 93′ delle lariane: l’ennesimo gol subito in pieno recupero dalle ragazze di Piovani in una sfida dai lunghissimi minuti di recupero.

La formazione neroverdi è in realtà andata in svantaggio per prima per una rete di Kubassova che, sfruttando un errore di Tamar Dongus, ha raccolto un assist di Karlenas dopo una punizione battuta da Hilaj. Il Sassuolo è riuscito a pareggiare i conti al quarto minuto di recupero del primo tempo, grazie ad una rete realizzata al volo da Maria Luisa Filangeri dopo aver raccolto un cross di Pleidrup.

Il secondo tempo ha visto le due squadre studiarsi con pochissime occasioni, tra le quali una di Kubassova lasciata clamorosamente sola in area ma il cui tentativo è stato prontamente neutralizzato da Lia Lonni. A portare in vantaggio il Sassuolo è stata Martina Tomaselli, liberandosi in area tra tre avversarie su tocco di Nagy, prima di infilare Beretta.

Poco dopo è stato il momento di Benedetta Orsi, finalmente tornata in campo dopo il lungo infortunio dovuto alla rottura del legamento crociato anteriore e lesione del legamento collaterale del ginocchio sinistro, al posto di Tamar Dongus.

Il pareggio comasco è arrivato in pieno recupero con Di Luzio che, al 93′, sugli sviluppi di un calcio di punizione riceve una sponda di Karlernas e infila di testa.

Il tabellino di Como-Sassuolo Femminile 2-2:

COMO-SASSUOLO 2-2

RETI: 23′ Kubassova (C), 49′ Filangeri (S), 64′ Tomaselli (S), 93′ Di Luzio (C)

COMO: Beretta, Cecotti, Rizzon, Lipman (dal 54′ Pastrange), Magalhaes Borini, Hilaj, Karlernas, Picchi (dal 61′ Beil), Beccari (dal 71′ Bianchi), Kubassova, Pavan (dal 61′ Di Luzio).
A disposizione: Korenciova, Rigaglia, Cavicchia, Stapelfeldt.
Allenatore: de la Fuente

SASSUOLO: Lonni, Pondini, Dongus (dal 70′ Orsi), Filangeri, Pleidrup, Philtjens, Jane, Bellucci, Moraca (dal 61′ Nagy), Monterubbiano (dal 61′ Bragonzi), Goldoni (dal 54′ Tomaselli).
A disposizione: Lauria, Mella, Tudisco, Brignoli, Sciabica.
Allenatore: Piovani.

Ammonite: Beretta (C), Beccari (C), Lipman (C), Rizzon (C), Bellucci (S)
Espulse: N/A

Note: N/A

Arbitro: Sig. Iannello
Assistenti: Sig. Laghezza, Sig. Sbardella
IV Ufficiale: Sig. Bissolo

Seguici anche su Instagram

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

asia bragonzi pomigliano

Sassuolo Femminile: Bragonzi in uscita, su di lei c’è il Pomigliano

Il futuro di Asia Bragonzi sembra essere lontano dal Sassuolo Femminile. Dopo un inizio di stagione in chiaroscuro, …