martedì , 23 Aprile 2024
probabili formazioni atalanta sassuolo
Foto: sassuolocalcio.it

Serie A, le probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta: assente Frattesi per squalifica, torna Berardi

La 32^ giornata di campionato vede il Sassuolo ospitare l’Atalanta, match in programma domenica 10 aprile alle 15:00 al Mapei Stadium. I neroverdi sono reduci dalla sconfitta per 2-1 sul campo della Lazio, mentre  bergamaschi sono capitolati 3-1 in casa per mano del Napoli. Andiamo a vedere le probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta, anche in ottica Fantacalcio. In casa neroverde, mister Dionisi dovrà fare a meno di Obiang e dello squalificato FrattesiMaxime Lopez dovrebbe essere recuperato e potrebbe partire dall’inizio, mentre Djuricic e Harroui sono in dubbio perché hanno lavorato a parte. In casa atalantina, Gasperini dovrà fare a meno dello squalificato De Roon e degli infortunati ToloiIlicic DjimsitiZapata partirà ancora dalla panchina, mentre l’ex di turno Boga potrebbe avere una chance da titolare.

Leggi anche >  Focus on Sassuolo-Atalanta: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli highlights dell’andata

Le probabili scelte di Dionisi in vista di Sassuolo-Atalanta 

Tra i pali neroverdi, spazio ancora a Consigli. Al centro della difesa, al fianco di FerrariChiriches Ayhan si giocano un posto da titolare con il romeno in vantaggio sul turco. Sugli esterni, Dionisi ha nuovamente tutti a disposizione, ma Muldur Kyriakopoulos sembrano essere in vantaggio su Toljan Rogerio. In mediana, certa l’assenza di Frattesi, al suo posto ci sarà Matheus Henrique. Recuperato Maxime Lopez che tornerà dal primo minuto. Davanti, confermati ScamaccaTraorè Raspadori, con il certo ritorno di Berardi.

probabili formazioni sassuolo atalanta
foto: ecodibergamo.it

Le probabili scelte di Gasperini in vista di Sassuolo-Atalanta 

Tra i pali, ancora fiducia a Musso. Obbligato, invece, il terzetto di difesa viste le molte assenze: al centro Demiral, a destra Scalvini e sinistra Palomino. A centrocampo, vista la squalifica di De RoonKoopmeiners Freuler saranno i due mediani. Sugli esterni, a destra Hateboer è in ballottaggio con Maehle, mentre a sinistra verrà confermato Zappacosta. Molti dubbi nel tridente offensivo: Pessina è in ballottaggio con MiranchukMalinovskyi con Pasalic, mentre Muriel con Boga. Tutti i dubbi, però, verranno sciolti dopo la gara di Europa League con il Lipsia.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta: assente Frattesi per squalifica, in dubbio Berardi e Harroui

Ultimo aggiornamento > venerdì 8 aprile, ore 19:30

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Matheus Henrique, Maxime Lopez; Berardi, Raspadori, Traorè; Scamacca.

A disposizione: Pegolo, Vitale, Toljan, Rogerio, Ayhan, Peluso, Ruan, Magnanelli, Defrel, Ciervo, Oddei, Ceide.

Allenatore: Alessio Dionisi.

Ballottaggi: Muldur-Toljan 55%-45%, Chiriches-Ayhan 55%-45%, Kyriakopoulo-Rogerios 55%-45%.

Indisponibili: Obiang, Djuricic (da valutare), Harroui (da valutare), Satalino (da valutare)

Squalificati: Frattesi.

Diffidati: Chiriches, Ferrari, Muldur, Kyriakopoulos.

Leggi anche > Sassuolo-Atalanta in tv: dove vederla, info streaming e telecronisti

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Scalvini, Demiral, Palomino; Hateboer, Freuler, Koopmeiners, Zappacosta; Pessina, Malinovskyi; Muriel.

A disposizione: Sportiello, Rossi, Pezzella, Cittadini, Maehle, Miranchuk, Pasalic, Cissè, Boga, Zapata, Mihaila.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Ballottaggi: Hateboer-Maehle 55%-45%, Pessina-Miranchuk55%-45%, Muriel-Boga 55%-45%, Malinovskyi-Pasalic55%-45%.

Indisponibili: Toloi, Ilicic, Djimsiti.

Squalificati: De Roon.

Diffidati: nessuno.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM! 

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Lecce 0-3

Sassuolo-Lecce 0-3: niente alibi, potrebbe essere troppo tardi

Sassuolo-Lecce 0-3. Male, malissimo. Una sfida che non doveva finire così. Anzi. Non sarebbe mai …