martedì , 23 Aprile 2024
modena sassuolo under 17

Sassuolo Under 17, Chiricallo e Daldum liquidano la pratica Modena

Il Sassuolo Under 17 si rimette in marcia, dimostrando che lo 0-3 di sette giorni fa con la Juventus è stato solo un incidente di percorso. Al “Fratelli Sentimenti” di Bomporto, i ragazzi di mister Neri battono per 3-1 il Modena nel derby. Era una partita tutt’altro che scontata per i 2007 che, nonostante sulla carta siano nettamente più forti dei gialli, all’andata hanno fatto non poca fatica a strappare i tre punti. Adesso la musica è un’altra, è vero: i neroverdi sono in piena zona playoff con 35 punti, a -1 dal Bologna e a -9 dalla Juventus. Venendo alla partita: apre le marcature Giovanni Chiricallo, decisivo anche all’andata, con una splendida rovesciata. Il Modena pareggia su palla ferma, ma Sonosi Daldum con una doppietta a cavallo della pausa rimette in piedi la faccenda. Il Sassuolo gestisce bene il doppio vantaggio, che perdura fino al triplice fischio. Adesso il campionato si fermerà per una settimana: alla ripresa c’è lo Spezia in casa, partita che il Sassuolo dovrà vincere per fare ancor più terra bruciata tra sé e le concorrenti.

Mister Neri dopo Modena-Sassuolo Under 17

Mister Maurizio Neri ha commentato Modena-Sassuolo: “Ottima prestazione, sono veramente orgoglioso dei ragazzi. Complimenti a tutti, staff e giocatori. Abbiamo passato una settimana difficile dopo la battuta d’arresto con la Juve, che rimane l’unica squadra ad averci battuto sia all’andata che al ritorno. I ragazzi si sono ripresi alla grande e hanno interpretato in maniera super la partita. L’approccio è stato ottimo: siamo andati vicini al gol e l’abbiamo poi trovato con un grande gesto di Chiricallo, potevamo anche raddoppiare. I ragazzi sono stati bravi anche nei momenti di difficoltà, come il pari alla prima occasione di testa su calcio d’angolo, dove abbiamo sbagliato una marcatura. Abbiamo però reagito bene, riprendendo la partita e legittimando il vantaggio ad inizio ripresa. L’unica piccola pecca è che non l’abbiamo chiusa definitivamente, nonostante le tante occasioni. Le insidie però le conoscevamo: il Modena è ben organizzato e ha grande spirito di battaglia. Un derby rimane un derby, noi ci giocavamo tanto anche come classifica e avevamo più pressione addosso. Mi spiace per i cartellini gialli, ben cinque: si potevano evitare. Bene chi ha giocato dall’inizio, bene chi è entrato dopo, ottimo atteggiamento di squadra: abbiamo ripreso la nostra marcia, il nostro girone di ritorno fin qui è super. Hanno vinto anche Juve e Bologna: sarà battaglia fino alla fine, siamo aggrappati al terzo posto. Vogliamo essere assolutamente protagonisti in questo finale. Adesso abbiamo un’altra settimana di sosta: ci concentreremo sulle prossime partite e sul Torneo Sassi”.

Tabellino Modena-Sassuolo Under 17

MODENA-SASSUOLO 1-3

Reti: 6′ Chiricallo (S), 35′ Zagari (M), 39′ e 47′ Daldum (S).

MODENA: Celenza, Moio (55′ Pistilo), Korosa, Domizzi (C) (66′ Polenghi), Riccardi, Zagari (77′ Padulo), Diarra, Brugnoli (55′ Mampuya), Diletto (77′ Colpo), Sarris (77′ Potasso), Gualtieri.

A disposizione: Petillo, Bellei. 

Allenatore: Michele Troiano.

SASSUOLO: Nyarko, Campani (89′ Pirruccio), Costabile (89′ Piccirillo), Tomsa (89′ Gentile), Appiah, Sibilano, Papaserio, Weiss (70′ Amendola), Chiricallo (89′ Pracek), Goulart (89′ Belicchi), Daldum (70′ Ardizzone).

A disposizione: Mantini, Bassanello. 

Allenatore: Maurizio Neri.

Arbitro: Sig. Guitaldi di Rimini.
Assistenti: Sig. Al Sekran di Modena e Sig. Mautone di Modena.

Ammoniti: 28′ Daldum (S), 37′ Weiss (S), 79′ Sibilano (S), 83′ Goulart (S), 89′ Campani (S).
Espulsi

Note

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

neri dopo sassuolo reggiana

Under 17, Neri dopo Sassuolo-Reggiana 2-1: “A Torino per vincere”

Il Sassuolo Under 17 doveva vincere a tutti i costi, e così ha fatto: ma …